Guingamp-PSG 2-1: Non basta Cavani, altro passo falso per Emery
Fredy Fautrel Edinson Cavani Guingamp PSG 17122016
Getty
Il Paris Saint-Germain si arrende al Guingamp sotto i colpi di Salibur e De Pauw. Cavani non basta, Chance d'oro consegnata al Nizza.

Continua a non spiccare il volo il Paris Saint-Germain targato Emery . Il dominio degli scorsi anni, con Blanc in panchina e Ibrahimovic in campo è ormai solo un lontano ricordo sotto la Torre Eiffel. Con il Guingamp, nel 18° turno di Ligue 1, arriva un'altra sconfitta.

Probabili Formazioni Serie A, 17ª

Sia chiaro, non era la partita più semplice che potesse capitare al PSG, in casa di una delle sorprese del campionato. Ma da una squadra attrezzata per dominare la Ligue 1, è lecito aspettarsi di più.

Soprattutto perché i parigini sono passatti addirittura in svantaggio di due goal, nel secondo tempo, con le reti di Yannis Salibur e Nill De Pauw. Soltanto il solito Edinson Cavani, a dieci minuti dalla fine della partita, regala una soddisfazione ad Emery.

Per l'ex attaccante del Napoli è il 23° goal stagionale, in tutte le competizioni, in appena 22 partite. E nonostante questo, il Paris Saint-Germain non riesce ad evitare la seconda sconfitta consecutiva fuori casa. Asesso il Nizza è distante quattro punti e può contare anche su una partita in più ancora da giocare, domenica contro il Dijon. 

>