News LIVE

Genoa v Sassuolo Commento in diretta, 03/02/19

FIN
1 - 1
GEN
SAS
A. Sanabria (41)
F. Đuričić (28)
Stadio Comunale Luigi Ferraris

Cronaca

Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci al prossimo turno di Serie A!
Il Genoa con questo pareggio mantiene un buon margine dalla zona calda della classifica, al momento +10 sul Bologna, mentre il Sassuolo si porta a -3 dalla zona Europa League. Nel prossimo turno i liguri andranno a fare visita al Bologna in uno scontro fondamentale per chiudere il discorso salvezza, mentre gli emiliani ospiteranno la Juventus.
Un pareggio tutto sommato giusto tra due squadre che si sono sfidate a viso aperto. Succede tutto nel primo tempo dove passano in vantaggio gli ospiti grazie a Djuricic, ma si fanno riprendere nei minuti conclusivi dalla seconda rete con la nuova maglia di Sanabria.
90' + 3' Fine partita: GENOA - SASSUOLO 1-1.
90' Ci saranno 3 minuti di recupero.
Rogério
Cartellino giallo
Sassuolo
88' Cartellino giallo per Rogerio che atterra Pandev dopo che gli aveva rubato il pallone ed era partito in velocità.
G. Pandev
A. Sanabria
Genoa
87' Sostituzione per il Genoa, entra Pandev per Sanabria.
84' Consigli salva d'istinto una conclusione di prima in area di Kouame. Il portiere riesce con una grn parata deviare in angolo.
A. Matri
F. Đuričić
Sassuolo
83' Sostituzione anche per il Sassuolo, entra Matri per Djuricic.
Pedro Pereira
Daniel Bessa
Genoa
79' Sostituzione per il Genoa, esce Bessa per Pereira.
78' Meglio il Genoa in questa fase, l'aggressività che sta mettendo in campo sta mettendo in difficoltà un Sassuolo che sembra un po' in affanno.
Miguel Veloso
I. Radovanović
Genoa
76' Sostituzione nel Genoa, esce Radovanovic per Veloso.
73' PILLOLA STATISTICA: Christian Kouamè è il più giovane calciatore di questo campionato ad aver fornito almeno 4 assist.
J. Boga
K. Babacar
Sassuolo
70' Sostituzione nel Sassuolo, entra Boga per Babacar.
67' Sanabira si incunea in area, stop a seguire e tiro di potenza. Palla di poco a lato.
M. Bourabia
Cartellino giallo
Sassuolo
64' Cartellino giallo per Bourabia, entrataccia su Kouame a metà campo.
60' Botta di Duncan dal limite, blocca Radu sicuro.
56' Ancora Bourabia pericoloso con un tiro insidioso e potente in area, Radu riesce a bloccare la sfera davanti alla linea.
C. Romero
Cartellino giallo
Genoa
54' Cartellino giallo per Romero che trattiene per la maglia Locatelli a metà campo. Anche lui era diffidato.
52' Bourabia si rende subito pericoloso con una conclusione dai trenta metri, Radu deve metterla in angolo.
M. Bourabia
S. Sensi
Sassuolo
46' Subito un cambio nel Sassuolo, non ce la fa Sensi per una botta al ginicchio, al suo posto Bourabia.
46' Inizia il secondo tempo di GENOA - SASSUOLO.
Finisce senza recupero la prima frazione di gioco, al gol di Djuricic risponde nel finale Sanabria. Partita equilibrata, meglio gli ospiti in avvio, ma il Genoa dopo lo svantaggio si è svegliato.
45' Fine primo tempo: GENOA - SASSUOLO 1-1.
A. Duncan
Cartellino giallo
Sassuolo
44' Cartellino giallo per Duncan, era diffidato salterà la sfida con la Juventus.
A. Sanabria
Goal
Genoa
41' GOL! GENOA - Sassuolo 1-1! Rete di Sanabria. Cross in area dalla trequarti, palla che sbatte sulla faccia di Kouame che in qualche modo riesce a servire Sanabria che solo calcia e insacca.
40' PILLOLA STATISTICA: Il Sassuolo ha messo a segno 34 gol nelle prime 22 giornate di campionato, almeno 3 in più che in qualsiasi altra stagione di Serie A a questo punto del torneo.
38' Ancora Lirola serve Locatelli che prova la conclusione dal limite, palla deviata da un difensore in calcio d'angolo.
37' Cross di Lirola dal fondo, Berardi prova a spizzarla di testa, blocca sicuro Radu.
34' Kouame dalla fascia per Lazovic che serve Sanabria in area, l'attaccante prova a schiacciare di testa ma la palla si spegne sul fondo.
31' Ancora Sassuolo! Ripartenza veloce, palla a Babacar che dal limite prova la conclusione, palla a lato.
F. Đuričić
Goal
Sassuolo
28' GOL! Genoa - SASSUOLO 0-1! Rete di Djuricic. Serie di passaggi di prima in velocità in area con Duncan che serve Locatelli che a sua volta mette Djuricic davanti a Radu. Il tiro ravvicinato e potente trafigge il portiere del Genoa.
25' Buona palla in profondità per Kouame che parte in posizione regolare, ma Consigli esce al momento giusto e anticipa l'attaccante.
23' Metà primo tempo e partita bloccata, ancora nessun tiro nello specchio della porta.
18' Angolo per il Genoa, impatta di testa Romero, palla alla destra di Consigli.
17' Cross insidioso di Criscito in area, la palla viene spazzata in angolo al momento giusto da Rogerio.
13' Punizione dalla trequarti di Berardi, il suo tiro a giro calciato di potenza impensierisce Radu che smanaccia in angolo.
11' Inizia ad alzare il ritmo il Genoa con incursioni sulle fasce, ma ancora nessun tiro in porta.
6' Possesso palla a tutto campo per il Sassuolo, il Genoa aspetta compatto.
2' Sassuolo pericoloso! Cross di Lirola dal fondo, palla in mezzo e girata di prima di Babacar, palla alta.
1' FISCHIO D’INIZIO DI GENOA - SASSUOLO. Arbitra Manganiello.
Nel Genoa, Prandelli schiera subito a centrocampo i nuovi arrivati, Lerager e Radovanovic, in avanti la prima punta sarà Sanabria, in gol una settimana fa all'esordio. Nel Sassuolo non ci sono volti nuovi, confermata la linea difensiva a quattro. In avanti il trio Berardi, Babacar e Djuricic.
Formazione SASSUOLO (4-3-3): Consigli - Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio - Duncan, Locatelli, Sensi - Berardi, Babacar, Djuricic. A disposizione: Lemos, Ferrari, Adjapong, Bourabia, Boga, Brignola, Scamacca, Matri, Di Francesco, Satalino, Pegolo.
Formazione GENOA (4-3-3): Radu - Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito - Lerager, Radovanovic, Bessa - Lazovic, Kouame, Sanabria. A disposizione: Gunter, Pereira, Lakicevic, Pezzella, Sturaro, Veloso, Dalmonte, Pandev, Lapadula, Jandrei, Vodisek.
Partita quindi sulla carta interessante e che vede entrambe le squadre schierare un 4-3-3 offensivo.
Scontro da centro classifica con un occhio all'Europa, Genoa e Sassuolo, dopo la scoppiettante partita dell'andata finita 5-3 per gli emiliani, provano a confermare il loro buon momento dopo le ottime prestazioni dello scorso turno.