Genoa-Milan 0-2: Suso e Borini, Diavolo al 4° posto
Getty Images
Il Milan ha battuto per 2-0 il Genoa grazie alle reti di Borini e Suso nella ripresa. Rossoneri in questo modo da soli al quarto posto.

Il Milan espugna per 2-0 il campo del Genoa grazie alle reti di Borini e Suso ed in questo modo si porta al quarto posto della classifica in solitaria, superando sia la Lazio che la Roma.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

La prima mezz'ora di gioco vede la squadra di Prandelli avere in mano il pallino del gioco grazie alla capacità di recuperare palla e ripartire in velocità sulle fasce con Lazovic e Kouamè. Il Grifone sfiora per ben due volte il vantaggio con Bessa (destro ravvicinato troppo centrale e respinto da Donnarumma) e Pandev (che costringe quasi all'autogoal Bakayoko).

I rossoneri, assorbiti i colpi da quasi ko, si riorganizzano e negli ultimi 15 minuti si fanno vedere dalle parti di Radu prima con Borini (destro in area di rigore respinto da Rolon) e soprattutto con Paquetà, il cui sinistro al volo si stampa sul palo.

Il brasiliano sale in cattedra nella ripresa, servendo un assist al bacio per Borini (sinistro deviato in angolo da Radu) e sfiorando il goal di testa. Proprio l'ex Sunderland al 72' si fa trovare al posto giusto al momento giusto sulla bella incursione sulla fascia di Conti, entrato in campo nel primo tempo per l'infortunato Zapata.

Ad evitare il pareggio ligure ci pensa Donnarumma qualche secondo dopo con un intervento decisivo sul potente sinistro di Miguel Veloso. La partita si chiude definitivamente dieci minuti dopo, quando Suso su lancio millimetrico di Cutrone non perdona la sua ex squadra ed infila Radu con un diagonale destro.

I GOAL

72' BORINI 0-1 - Cross rasoterra di Conti dalla fascia destra e tocco ravvicinato a centro area da parte dell'ex Sunderland.

82' SUSO 0-2 - Contropiede rossonero, Cutrone serve in profondità Suso che batte Radu con un preciso diagonale destro.

IL TABELLINO

GENOA-MILAN 0-2

MARCATORI: 72' Borini, 82' Suso

GENOA (4-4-2): I. Radu; Biraschi (76' Pereira), Romero, Zukanovic, Criscito; Lazovic, Rolon, Veloso (83' Dalmonte), Bessa; Pandev (58 Favilli), Kouamé.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, Musacchio, Zapata (13' Conti), Rodriguez; Paquetá, Bakayoko, Calhanoglu (78' Josè Mauri); Suso (88' Castillejo), Cutrone, Borini.

L'articolo prosegue qui sotto

ARBITRO: Daniele Orsato

AMMONITI: Borini, Romero, Cutrone, Veloso, Paquetà, Rolon, Zukanovic

ESPULSO: nessuno

Commenti ()