Notizie Livescore

Frosinone v Lazio Cronaca della partita, 04/02/19

FIN
0 - 1
FRO
LAZ
F. Caicedo (36)
Stadio Benito Stirpe
Frosinone-Lazio 0-1: Caicedo avvicina il Milan
20:53 CET 04/02/19
Caicedo Frosinone Lazio
La Lazio batte il Frosinone per 0-1 con goal di Caicedo e torna a -1 dal quarto posto. Revocato un rigore ai padroni di casa col VAR.

La Lazio torna alla vittoria anche in campionato battendo il Frosinone per 0-1 e portandosi a un solo punto dal quarto posto occupato dal Milan. Decide un goal di Caicedo nel primo tempo, il VAR revoca un rigore ai padroni di casa sullo 0-0.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Simone Inzaghi fa turnover e, già privo dello squalificato Milinkovic-Savic, lascia fuori anche Lucas Leiva, Lulic e Correa. Nel Frosinone c'è l'ex romanista Viviani al posto dell'influenzato Maiello.

A fare la partita come prevedibile è la Lazio ma i bianconcelesti non riescono a costruire nitide occasioni da goal e rischiano di andare sotto quando Fabbri indica il dischetto per una presunta trattenuta di Bastos su Ciano.

Dopo un consulto al VAR però il rigore per il Frosinone viene revocato e dieci minuti dopo a passare in vantaggio è la Lazio con un potentissimo sinistro di Caicedo.

In avvio di ripresa Inzaghi si copre inserendo Berisha al posto dello stesso Caicedo e perde Luis Alberto per infortunio.

Baroni invece cerca il pareggio e butta nella mischia prima Daniel Ciofani e poi Trotta ma la grande occasione capita sui piedi di uno stanchissimo Pinamonti che spara alto. La Lazio vince e aggancia la Roma al quinto posto. 

I GOAL

36' CAICEDO 0-1 - Luis Alberto verticalizza per l'attaccante che si sposta la palla sul sinistro e scarica un mancino potentissimo sotto la traversa dal limite dell'area.

IL TABELLINO

FROSINONE-LAZIO 0-1

Marcatori: 36' Caicedo

FROSINONE (3-5-2): Sportiello 6,5; Capuano 5,5, Salamon 6,5, Krajnc 5 (75' D.Ciofani sv); Zampano 6, Chibsah 6, Viviani 6,5 (75' Sammarco sv), Valzania 5,5 (81' Trotta 6), Beghetto 6,5; Ciano 5,5, Pinamonti 5.

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Bastos 5, Acerbi 6,5, Radu 6; Marusic 5, Parolo 5,5, Badelj 6 (57' Lucas Leiva 5,5), Luis Alberto 6,5 (65' Lulic 5), Durmisi 5,5; Caicedo 7 (57' Berisha 6), Immobile 5,5.

Arbitro: Fabbri

Ammoniti: Parolo, Caicedo, Lucas Leiva (L), Ciano (F), Strakosha, Durmisi (L)

Espulsi: nessuno