Fiorentina-Empoli 3-1: Simeone si rialza e guida la rimonta viola
Getty Images
Giovanni Simeone rialza la testa dopo il periodo nero: nel derby con l'Empoli guida la Fiorentina al 3-1 con goal e assist. Pioli torna a vincere.

Dopo 8 gare di digiuno, la Fiorentina ritorna alla vittoria battendo 3-1 l' Empoli nel derby dell'Arno. Dopo essere andati sotto nel primo tempo, i viola hanno ribaltato il match con personalità e cattiveria. I tre punti mancavano da due mesi e mezzo e arrivano con una grande prova di Giovanni Simeone, che risponde alle critiche con un goal e un assist.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Sull'onda lunga dell'entusiasmo seguente alla rimonta contro il Sassuolo, la Fiorentina parte forte creando subito pericoli nella zona di Provedel. Il Var toglie un goal a Biraghi, poi Vitor Hugo si divora il vantaggio di testa. L'Empoli ringrazia e ne approfitta sornione: Caputo chiama la profondità e assiste Krunic , che appoggia lo 0-1 a metà primo tempo. La reazione Viola è nei break di Chiesa , unico in grado di creare azioni pericolose con continuità, ma poco supportato dai compagni.

Al 40' lampo dei suoi due compagni di reparto: Simeone trova la verticalizzazione per Mirallas in allungo, che trova il goal del pari. La Fiorentina con il pareggio ritrova fiducia e approccia meglio anche la ripresa, tanto da meritare il vantaggio all'ora di gioco. Secondo goal consecutivo per Simeone, abbandonato a centro area dalla difesa di Iachini. Esultanza polemica del Cholito che si porta l'indice alla bocca a zittire i fischi. Con i goal la Fiorentina ritrova la personalità e il controllo totale della partita. L'Empoli cala alla distanza, soprattutto dopo l'uscita per infortunio di Bennacer, e si affida alle parate di Provedel per rimanere in partita.

C'è spazio anche per l'altro portiere, Lafont , decisivo al quarto d'ora dal termine su Caputo da distanza ravvicinata. Una parata decisiva, visto che tre minuti dopo il suo connazionale Dabo chiude i conti con il goal del 3-1. La rete che sancisce il ritorno alla vittoria, quella che alla Viola mancava dal 30 settembre. Prima sconfitta per Iachini dopo 10 punti in 4 partite.

I GOAL

24' KRUNIC 0-1  - Caputo va in profondità sul passaggio di Antonelli in verticale sul lato sinistro del campo, cross basso su cui la difesa viola, posizionata malissimo, non interviene: arriva Krunic ad appoggiare da pochi passi il vantaggio.

40' MIRALLAS 1-1  - Simeone alza la testa e vede il taglio centrale di Mirallas, lo serve coi tempi giusti e il belga in scivolata col destro supera Provedel.

59' SIMEONE 2-1  - Cross tesissimo e precisissimo di Biraghi dal fondo, Simeone a centro area dimenticato dalla difesa ha il tempo per colpire senza nemmeno saltare e indirizzare all'angolino.

78' DABO 3-1  - Il francese, appena subentrato, ha spazio per correre in avanti e ai 25 metri spara un destro rasoterra potente e preciso. Nulla da fare per Provedel.

IL TABELLINO

FIORENTINA-EMPOLI 3-1

MARCATORI : 24' Krunic (E), 40' Mirallas (F), 59' SImeone (F). 78' Dabo (F).

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Ceccherini, Pezzella, Hugo, Biraghi (90+4' Hancko); Gerson, Norgaard (74' Dabo), Benassi; Chiesa, Simeone, Mirallas (75' Eysseric).

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Maietta; Di Lorenzo, Krunic, Bennacer (53' Capezzi), Traoré (72' Zajc) Antonelli (71' Untersee); La Gumina, Caputo.

Arbitro : Piero Giacomelli.

Ammoniti : Benassi (F). Krunic (E), Gerson (F).

Espulsi : nessuno.

Commenti ()