Crotone-Bologna 2-3: Mihajlovic rimonta Cosmi con i cambi
Crotone Bologna Serie A 20032021
Getty Images
Il Bologna espugna Crotone grazie ai cambi: Messias e Simy (rigore) portano avanti i calabresi, rimontati da Soumaoro, Schouten e Skov Olsen.

Il Crotone si regala una speranza, poi la getta al vento. Mihajlovic supera Cosmi dalla panchina in tutti i sensi, perchè il Bologna vince 3-2 in rimonta allo 'Scida' grazie ai cambi.

L'allenatore pitagorico sceglie la qualità, con Messias e Benali mezzali e il tandem offensivo Simy-Di Carmine. Molina a sinistra, Djidji e Cuomo titolari in difesa. Mihajlovic promuove Orsolini titolare, Palacio punta, Barrow largo a sinistra.

Avvio di marca bolognese con Cordaz che si supera sull'incornata di Palacio, poi il Crotone guadagna campo e con Molina e Simy fa le prove generali per l'uno-due micidiale che sconvolge gli equilibri del match.

Apre Messias con una punizione che beffa Skorupski senza essere deviata da compagni o avversari, Simy (nona rete in A, solo CR7 (11) ha segnato di più nel 2021) raddoppia dal dischetto per rigore concesso da Forneau con la VAR in seguito alla trattenuta di Soumaoro su Di Carmine.

Crotone ancora pericoloso in avvio di ripresa con uno scatenato Messias (bravo Skorupski a respingere), Mihajlovic rivoluziona la squadra e il Bologna la riapre col tap-in a porta vuota di Soumaoro su assist di un caparbio Palacio.

Schouten calcia a lato, ma al 71' affina la mira con un destro di qualità e potenza che completa la rimonta felsinea. Skorupski dice no a Messias da dentro l'area, Cordaz imita il collega su Sansone.

Il finale è rocambolesco: Skov Olsen spara alle stelle il pallone del 2-3 trovato a 5' dal termine, pari annullato per offside al neo entrato Riviere, Sansone e Soriano falliscono il poker. Crotone (70 goal al passivo) sempre più ultimo, il Bologna vede la salvezza.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

CROTONE-BOLOGNA 2-3

MARCATORI: 32' Messias (C), 40' rig. Simy (C), 61' Soumaoro (B), 71' Schouten (B), 84' Skov Olsen (B)

CROTONE (3-5-2): Cordaz 6,5; Djidji 6, Golemic 5,5, Cuomo 5 (86' Riviere 6); Pedro Pereira 5,5, Messias 7, Petriccione 5,5 (75' Vulic 5), Benali 6, Molina 5,5; Simy 7, Di Carmine 6 (75' Rispoli 6). All. Cosmi.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 6,5; Tomiyasu 6, Danilo 5,5, Soumaoro 5,5, Dijks 5,5 (59' Vignato 6,5); Svanberg 5 (46' Schouten 7), Dominguez 5 (59' Sansone 7); Orsolini 5 (46' Skov Olsen 6,5), Soriano 5,5, Barrow 6; Palacio 6,5 (86' Poli sv). All. Mihajlovic.

Arbitro: Fourneau

Ammoniti: Cuomo (C), Dijks (B), Soumaoro (B), Petriccione (C), Dominguez (B), Djidji (C), Palacio (B), Soriano (B), Danilo (B), Skorupski (B), Golemic (C)

Espulsi: nessuno