Notizie Risultati Live

Croazia v Inghilterra Cronaca della partita, 12/10/18

FIN
0 - 0
CRO
ENG
Stadion HNK Rijeka
Croazia-Inghilterra 0-0: i pali fermano i Tre Leoni
22:38 CEST 12/10/18
Harry Kane England 2018
Pari senza reti tra Croazia ed Inghilterra. La squadra di Southgate ha colpito due pali con Dier e Kane, entrambi di testa.

Finisce 0-0 il match di UEFA Nations League tra Croazia ed Inghilterra . Un risultato favorevole alla Spagna , che al momento guida il girone a punteggio pieno con 5 punti di vantaggio sulle due inseguitrici.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Croazia in campo con il 4-2-3-1, con Rebic unica punta e dietro il trio formato da Kramaric, Modric e Perisic. In mediana il duo Rakitic-Kovacic. In porta Livakovic, difesa formata da Jedvaj e Pivaric sugli esterni, Vida e Lovren al centro.

Inghilterra che risponde con il 4-3-3, tridente davanti composto da Rashford, Kane e Sterling. Centrocampo a tre con Barkley, Dier ed Henderson. In difesa davanti a Pickford troviamo Walker e Chilwell sulle fasce, Stones e Maguire al centro.

Partita a ritmi molto bassi nei primi 45 minuti. I padroni di casa si fanno vedere più spesso dalle parti di Pickford con Perisic (destro respinto), Rebic (alto sopra la traversa) e Kramaric (destro potente ma centrale), ma sono i Tre Leoni ad andare vicina al vantaggio al 43' con Dier, il cui colpo di testa sul calcio d'angolo battuto da Henderson finisce sul palo.

Nella ripresa è la squadra di Southgate a tenere in mano le redini del gioco nei primi 15 minuti: Kane colpisce un altro palo, ancora di testa, e Rashford fallisce due clamorose occasioni a tu per tu col portiere avversario calciando troppo debolmente.

I vice campioni del mondo tornano in partita grazie a Kramaric (destro fuori da buona posizione), Rebic (destro a giro da fuori area che sfiora l'incrocio dei pali) e Modric (destro parato).

Il risultato non cambia fino al triplice fischio finale. Nessun effetto sortiscono gli ingressi in campo di Pjaca, Livaja, Badelj e Jadon Sancho (gioiellino del Borussia Dortmund all'esordio in nazionale).