Copa America, Colombia-Perú 1-2: un'autorete di Mina condanna i cafeteros
Colombia Peru Cuadrado
Getty Images
Notte da dimenticare per la Colombia di Ospina, Cuadrado, Zapata e Muriel, battuta dal Perú. Non basta il rigore del momentaneo pareggio di Borja.

Che le cose già non stessero andando nel migliore dei modi per la Colombia, lo si era capito dalle prime due esibizioni in Copa America: 1-0 risicato all'Ecuador all'esordio, pareggio senza reti col Venezuela. E ora il mezzo disastro sta diventando completo, perché la Nazionale di Rueda si fa superare a sorpresa dal Perú.

A Goiania finisce 2-1 per Lapadula e compagni, che sfruttano l'ennesima serata così così dei colombiani e rilanciano pesantemente le proprie quotazioni in chiave quarti di finale. Bella, bellissima risposta della squadra del Tigre Gareca dopo il pessimo debutto col Brasile padrone di casa (0-4). E brutta, bruttissima nottata per una Colombia ancora una volta ombra di se stessa.

Il vantaggio è proprio del Perú: lo segna Peña, lesto a ribattere in rete un pallone scagliato da Yotun contro il palo. Ed è uno 0-1 non immeritato, perché nel primo tempo la Colombia costruisce pochissimo: oltre a un destro largo di poco di Cuadrado non c'è molto altro da raccontare.

Nella ripresa, finalmente, i cafeteros si svegliano e arrivano al pareggio: l'ex livornese Borja si costruisce (fallo di Gallese) e trasforma il calcio di rigore dell'1-1. Ma il disastro di Yerry Mina è in agguato: proprio il centrale dell'Everton, sugli sviluppi di un calcio d'angolo avversario, devia nella propria rete col corpo il pallone del secondo vantaggio peruviano.

La Colombia schiuma rabbia, si affida a Muriel al posto di Zapata, sfiora il 2-2 ancora con Borja (stavolta Gallese ha un riflesso portentoso sul suo colpo di testa). Ma il Perú resiste e si porta a casa un successo di platino, spargendo ulteriore sale sulle ferite di Cuadrado e compagni.

IL TABELLINO

Colombia-Perú 1-2

Marcatori: 17' Peña (P), 53' rig. Borja (C), 64' aut. Mina (P)

COLOMBIA (4-4-2): Ospina; Medina (81' Morelos), Mina, D. Sanchez, Tesillo; Cuadrado, Barrios, Perez (60' Cuellar), Cardona (70' Chará); Zapata (61' Muriel), Borja. Ct. Rueda

PERÚ (4-2-3-1): Gallese; Corzo, Ramos, Callens, Lopez; Tapia, Yotun; Carrillo, Peña (83' Cartagena), Cueva (92' Garcia); Lapadula (83' Ormeño). Ct. Gareca

Arbitro: Esteban Ostojich (Uruguay)

Ammoniti: Borja, Carrillo, Gallese

Note: -