Cagliari-Torino 0-0: Poche emozioni, pari alla Sardegna Arena
Ultimo aggiornamento
Getty Images
Gara povera di emozioni quella della Sardegna Arena fra Cagliari e Torino: finisce 0-0 con poche occasioni da goal.

Cagliari e Torino non si fanno male e pareggiano 0-0 nel Monday Night della tredicesima giornata di Serie A. Entrambe le squadre fanno un piccolo passo avanti in classifica, con i sardi che salgono a 15 punti e raggiungono il Genoa, e i granata che vanno a 18 assieme alla Fiorentina.

Guarda su DAZN oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

Maran sceglie Ionita trequartista al posto dell'infortunato Castro, a centrocampo giocano Cigarini e Dessena. Out Padoin, al suo posto a sinistra c'è Lykogiannis. Frustalupi, che sostituisce Mazzarri, si affida al 3-5-2, con Iago Falque e Belotti di punta.

La prima mezz'ora di gioco scorre via senza particolari occasioni da rete. I rossoblù esercitano una leggera supremazia territoriale nel possesso palla, ma i granata si difendono con ordine e ripartono in contropiede. Nel recupero della prima frazione arrivano le prime emozioni: Meité spedisce alto sopra la traversa dall'interno dell'area, dall'altra parte un tiro-cross di Barella lambisce la traversa esterna.

Il secondo tempo scorre via sulla stessa linea, condizionato anche dal vento e dalla pioggia. Al 62' parata sul primo palo di Cragno su tentativo di Belotti. Poi si ferma Pavoletti, che deve cedere il posto a Cerri per un problema muscolare. Frustalupi prova a cambiare l'inerzia della gara e inserisce Zaza e Parigini.

Proprio l'ex Valencia ci prova all'80', ma trova il salvataggio in due tempi di Cragno. Nel finale da segnalare un bel tiro di Dessena che mette fuori di poco sulla destra. Dopo 4 minuti di recupero arriva il fischio finale di Pasqua, che sancisce il risultato di parità alla Sardegna Arena.

IL TABELLINO

CAGLIARI-TORINO 0-0

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno 6.5; Srna 6, Ceppitelli 6, Romagna 7, Lykogiannis 5.5; Dessena 6.5, Cigarini 5.5 (84' Bradaric s.v.), Barella 6.5; Ionita 6; Joao Pedro 6 (78' Sau 6), Pavoletti 6 (62' Cerri 6). Allenatore: Maran

TORINO (3-5-2): Sirigu 6; Izzo 6.5, N'Koulou 6.5, Djidji 6; De Silvestri 5, Meité 6.5, Baselli 5.5 (76' Lukic 6), Soriano 5 (67' Zaza 6), Ansaldi 6 (73' Parigini 6); Belotti 6, Iago Falque 5.5. Allenatore: Frustalupi

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

AMMONITI: Joao Pedro, Ceppitelli (C)

Commenti ()