Bologna-Lazio 2-0: Immobile sbaglia, Mbaye e Sansone no
Ibrahima Mbaye Bologna Lazio
Getty Images
La Lazio non dimentica il Bayern e cade anche a Bologna: Immobile fallisce un rigore, Mbaye e Sansone diventano i giustizieri dei biancocelesti.

La Lazio non scaccia i fantasmi della Champions e cade anche a Bologna. Mbaye e Sansone stendono i biancocelesti, regalando ai rossoblù un 2-0 che fa il paio con la batosta subita dagli uomini di Inzaghi in settimana col Bayern.

Mihajlovic schiera Mbaye a sinistra e Soumaoro accanto a Danilo in difesa, mediana Svanberg-Dominguez, Orsolini vince il ballottaggio con Skov Olsen sulla trequarti. Biancocelesti in formazione praticamente tipo, con Correa vicino Immobile. Patric e Hoedt dal 1' in retroguardia.

Avvio scintillante, con chances per Svanberg e Milinkovic-Savic e con Skorupski che para un rigore a Immobile concesso per fallo di Dominguez ai danni di Correa. Goal sbagliato goal subito, perchè il Bologna la sblocca col tap-in di Mbaye lesto a raccogliere una respinta corta di Reina su tiro di Orsolini.

Barrow va a caccia del raddoppio, risposta Lazio con Lazzari su cui è attento Skorupski. Nel finale di tempo ci provano in sequenza - senza fortuna - Marusic, Soriano e Dominguez, senza però cambiare il risultato.

Nella ripresa Lulic rileva Lazzari (ko), Immobile e Marusic guidano la riscossa di una Lazio che prova a cingere d'assedio la trequarti bolognese. Gli emiliani, però, sono concreti e con una splendida azione corale trovano il 2-0 grazie al destro volante di Sansone.

Inzaghi rivoluziona la squadra con tre cambi, togliendo anche uno spento Immobile, ma la scintilla non scatta con Skorupski che si conferma un muro. Lazio ko, il Bologna sale in classifica e adesso può guardarsi meno alle spalle.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

BOLOGNA-LAZIO 2-0

MARCATORI: 19' Mbaye, 64' Sansone

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 7; De Silvestri 6, Danilo 6,5, Soumaoro 6,5, Mbaye 7; Svanberg 6,5 (74' Schouten sv), Dominguez 5,5 (74' Poli sv); Orsolini 6,5 (74' Skov Olsen sv), Soriano 7, Sansone 7 (78' Vignato sv); Barrow 6,5 (83' Palacio sv). All. Mihajlovic.

LAZIO (3-5-2): Reina 6,5; Patric 5 (65' A. Pereira 5), Hoedt 5,5, Acerbi 5,5; Lazzari 6 (46' Lulic 5,5), Milinkovic-Savic 6, Leiva 5,5 (65' Cataldi 5,5), Luis Alberto 5 (76' Caicedo 6), Marusic 6; Correa 6, Immobile 5 (65' Muriqi 5). All. S. Inzaghi.

Arbitro: Giacomelli

Ammoniti: Danilo (B), Patric (L), Hoedt (L)

Espulsi: nessuno

NOTE: al 17' Immobile (L) sbaglia un rigore