Bologna-Benevento 3-0: I rossoblù tornano alla vittoria e inguaiano le Streghe
Ultimo aggiornamento
Getty Images
Un Verdi in giornata e i goal di Destro, De Maio e Dzemaili sanciscono il ritorno alla vittoria del Bologna, che al Dall'Ara ha battuto il Benevento.

Una vittoria importante quella conquistata dal Bologna , che al Dall'Ara torna a incassare i tre punti battendo per 3-0 il Benevento. Di Destro, De Maio e Dzemaili le reti rossoblù, che si portano così a quota 27 punti e interrompe la rincorsa dei campani, sempre soli in fondo alla classifica.

E' subito pimpante la gara del 'Dall'Ara', col portiere del Benevento che già al 1' deve salvare su conclusione in tuffo di Verdi, bene imbeccato in area da Destro, ma qualche minuto dopo la grande occasione da goal è per la formazione ospite, con Guilherme che calcia a colpo sicuro da pochi passi, su perfetto assist di Brignola, ma manda la palla sul palo.

La partita prosegue poi con le due squadre che si danno grande battaglia a centrocampo e il Bologna che si dimostra più insidioso in fase offensiva grazie alla qualità di elementi come Verdi, Destro e Palacio. A dieci minuti dall'intervallo è poi proprio Destro a trovare la via della rete, su assist di Verdi. Pochi minuti dopo ancora i rossoblù vicini al goal, con Belec che smanaccia su conclusione velenosa di Palacio.

Nella ripresa è ancora il Bologna a fare la partita, col Benevento che cerca maggiormente le ripartenze. A un quarto d'ora dal termine, però, i rossoblù trovano il goal del raddoppio: è De Maio a mettere la palla in rete, anche se per esultare appieno ha dovuto attendere un paio di minuti, il tempo per l'arbitro Abbattista, che aveva inizialmente fischiato il fuorigioco segnalato dal guardalinee, di ricevere indicazioni dal VAR e di valutare poi di persona le immagini dell'azione e decidere poi di convalidare la rete.

A due minuti dal termine, poi, arriva anche il terzo goal e a firmarlo è Dzemaili, oggi all'esordio dopo il suo ritorno al Bologna. La partita non ha altro da dire nei minuti finali, col Bologna che interrompe una serie di partite senza vittorie e mette in carniere tre punti importanti, mentre il Benevento chiude bruscamente a due la serie di successi di fila.

I GOAL

35' DESTRO 1-0 - Punizione sulla destra per il Bologna e a centro area, sul cross di Verdi e l'uscita insicura di Belec, è Destro ad arrivare sulla palla dando la zampata decisiva.

75' DE MAIO 2-0 - Inserimento perfetto di De Maio che insacca su cross dalla sinistra di Verdi da calcio di punizione. Inizialmente non convalidato dall'arbitro per fuorigioco su indicazione del guardalinee, il VAR dà poi ragione al difensore rossoblù.

88' DZEMAILI 3-0 - Perfetto contropiede del Bologna, con Di Francesco e Verdi, con quest'ultimo che serve poi Dzemaili che batte Belec con una conclusione dal limite.

I MIGLIORI

BOLOGNA: VERDI

Oggi capitano, Verdi ha salutato con una gran partita l'amore rivoltogli dai tifosi rossoblù che sugli spalti hanno srotolato striscioni di riconoscimento per il calciatore che ha rifiutato l'offerta del Napoli per restare in rossoblù. Nessun goal per lui quest'oggi, ma tre assist e una prestazione di qualità e quantità.

BENEVENTO: GUILHERME

All'esordio in Serie A, il nuovo acquisto del Benevento è stato uno dei più pericolosi dalle parti di Mirante. Sfortunato nei primi minuti di gara quando una sua conclusione si è stampata sul palo..

I PEGGIORI

BOLOGNA: POLI

Non negativa la sua prestazione, ma certo nel centrocampo rossoblù è quello che brilla di meno.

BENEVENTO: BILLONG

Dopo la buona prova fornita nello spezzone di gara giocato contro la Sampdoria, quest'oggi il difensore francese è apparso più impacciato e ha faticato sette camicie per fermare i saettanti attaccanti avversari, spesso non riuscendovi.

Commenti ()