Tracollo Barça: Supercoppa all'Athletic, Messi espulso
Lionel Messi Barcelona 2020-21
Getty Images
Il Barcellona perde la finale di Supercoppa di Spagna ai supplementari: Messi espulso al 121' per un pugno, l'Athletic Bilbao fa festa.

Una notte amara, come già se ne sono viste in questa prima metà di stagione. Il Barcellona perde la Supercoppa di Spagna ai supplementari, Lionel Messi perde la testa facendosi cacciare per un pugno nella finale cont l'Athletic Bilbao.

I baschi alzano il trofeo imponendosi 3-2, ma a prendersi le prime pagine - oltre all'ennesimo passaggio a vuoto della squadra di Koeman - è il rosso diretto rifilato dall'arbitro al fuoriclasse argentino dopo consulto con la VAR.

Al minuto 121, Messi cerca di divincolarsi dalla marcatura di un avversario a palla lontana usando le maniere forti: il direttore di gara, dopo aver rivisto il replay nello schermo posizionato a bordo campo, espelle la 'Pulce'.

Un epilogo 'horror' già anticipato dal 2-2 dell'Athletic al 90' con Villalibre (le altre firme sui tempi regolamentari erano state di Griezmann - doppietta - e De Marcos), che ha allungato il match ai supplementari: giustiziere del Barça Inaki Williams, che regala il trofeo alla squadra di Bilbao e lascia i catalani in un mare di sconforto e interrogativi.