Notizie Livescore

Atlético Madrid v Juventus Commento in diretta, 18/09/19

FIN
2 - 2
ATM
JUV
S. Savić (70)
H. Herrera (90)
J. Cuadrado (48)
B. Matuidi (65)
Estadio Wanda Metropolitano

Cronaca

Grazie per avere seguito con noi la diretta di questo match, arrivederci alle prossime partite della Champions League 2019/2020.
Juventus che torna in Italia rinfrancata per la convincente prestazione ma rammaricata per la rimonta subita; nel prossimo turno di Champions i bianconeri ospiteranno il Bayer Leverkusen oggi battuti in casa a sopresa dalla Lokomotiv Mosca.
Finisce in parità il match del Wanda Metropolitano al termine di una partita intensa e ricca di occasioni da ambo le parti. Dopo un primo tempo ben giocato ma povero di occasioni da gol il match si stappa nella ripresa con la Juventus che trova il doppio vantaggio con Cuadrado e Matuidi; la reazione dell'Atlètico però non tarda ad arrivare, prima è Savic ad accorciare le distanze e poi nel finale è il neo entrato Herrera a trovare il gol del pareggio.
90' + 6' Finisce qui, Atlético Madrid-Juventus 2-2.
90' + 4' Occasione Juventus! Ronaldo mette a sedere mezza difesa dell'Atlético e si presenta in area di rigore, conclusione sul secondo palo che termina di un nulla a lato.
90' + 2' Cinque minuti di recupero.
H. Herrera
Goal
Atlético Madrid
90' GOL! ATLETICO MADRID-Juventus 2-2! Rete di Herrera. Corner di Trippier a centro area, stacco portentoso di Herrera che anticipa Gimenez e Matuidi e di testa batte Szczesny per il pareggio dei padroni di casa.
89' Azione sulla fascia di Joao Felix che si libera di due avversari e si invola verso la porta, prezioso recupero di Bentancur che concede il corner.
A. Ramsey
M. Pjanić
Juventus
87' Sostituzione per la Juventus entra Ramsey esce Pjanic.
85' Soffre la Juventus costretta a subire il forcing dei padroni di casa.
Diego Costa
Cartellino giallo
Atlético Madrid
83' Cartellino giallo a Diego Costa per proteste.
83' Azione personale di Correa che guadagna il fondo e mette palla in mezzo, batti e ribatti in area con Szczesny che poi fa sua la sfera.
82' Azione di potenza di Vitolo che approfitta di un errore di Danilo e guida palla al limite dell'area, conclusione del neo entrato deviata in corner da Szczesny.
P. Dybala
G. Higuaín
Juventus
80' Sostituzione per la Juventus entra Dybala esce Higuain.
78' Cross pericoloso di Cuadrado che per poco non trova Ronaldo in taglio centrale, bravo Oblak in anticipo sul portoghese.
77' Cambi terminati per Simeone che inserisce forze fresche per l'ultimo quarto d'ora di partita.
Vitolo
Renan Lodi
Atlético Madrid
76' Sostituzione per l'Atlético entra Vitolo ed esce Lodi.
H. Herrera
T. Partey
Atlético Madrid
76' Sostituzione per l'Atlético entra Herrera esce Thomas.
74' Problemi per Thomas, toccato duro da Pjanic.
73' Occasione Juventus! Higuain entra in area dalla destra e calcia di potenza, si oppone Oblak ma la sfera viene raccolta da Matuidi che conclude di prima intenzione, si oppone Trippier che salva in prossimità della linea di porta.
72' Attacca alla ricerca del pareggio la squadra di Simeone, momento difficile per la Juventus.
J. Cuadrado
Cartellino giallo
Juventus
71' Cartellino giallo a Cuadrado per gioco falloso.
S. Savić
Goal
Atlético Madrid
70' GOL! ATLETICO MADRID-Juventus 1-2! Rete di Savic. Punizione battuta sul secondo palo per Gimenez che stacca più in alto di tutti e fa la sponda per Savic che da pochi passi batte Szczesny e accorcia le distanze.
R. Bentancur
S. Khedira
Juventus
69' Sostituzione per la Juventus entra Bentancur esce Khedira.
67' Tiro-cross forte e teso di Correa, intercetta e concede il corner De Ligt.
B. Matuidi
Goal
Juventus
65' GOL! Atlético Madrid-JUVENTUS 0-2! Rete di Matuidi. Ronaldo allarga per Alex Sandro, cross sul primo palo per Matuidi che arriva coi tempi giusti e di testa insacca da pochi passi per il raddoppio dei bianconeri.
64' Pallonata al volto per l'arbitro costretto ad interrompere il gioco per qualche secondo.
62' Fase delicata della partita con le due squadre che commettono errori piuttosto evidenti una volta raggiunto il limite dell'area di rigore.
Á. Correa
T. Lemar
Atlético Madrid
60' Sostituzione per l'Atlético entra Correa esce Lemar.
60' Azione in velocità dell'Atlético che porta Gimenez alla conclusione da dentro l'area di rigore, pallone largo ma azione molto pericolosa degli spagnoli.
59' Terzino bianconero che rientra in campo leggermente zoppicante.
57' Problemi fisico per Danilo costretto a ricorrere alle cure dello staff medico bianconero.
55' Prova a gestire il match la squadra di Sarri che gioca palla a basso ritmo ed accelera una volta superata la trequarti.
53' Qualche errore di precisione del centrocampo spagnolo che con troppa frenesia cerca di recuperare lo svantaggio.
51' Trippier per Lemar che controlla in un fazzoletto e calcia di sinistro, Pjanic si oppone e concede il corner.
50' Subito in avanti l'Atlético gelato dal vantaggio bianconero.
J. Cuadrado
Goal
Juventus
48' GOL! Atlético Madrid-JUVENTUS 0-1! Rete di Cuadrado. Lancio di Bonucci per Higuain che porta palla in profondità e trova Cuadrado sul lato opposto,  Il colombiano controlla in area, converge verso il centro e di sinistro batte Oblak con una potente conclusione sul secondo palo.
46' Nessun cambio per i due tecnici durante l'intervallo.
45' Inizia il secondo tempo col primo pallone giocato dai padroni di casa.
Partita molto equilibrata coi bianconeri che nella ripresa dovranno sfruttare meglio le ripartenze, perfezionando le scelte in possesso una volta eluso il pressing spagnolo e gestire meglio i cambi gioco degli uomini di Simeone molto pericolosi nel primo tempo.
Primo tempo a reti bianche al Wanda Metropolitano, partita intensa e giocata su buoni ritmi con le due squadre che producono buone manovre offensive senza però creare grandi occasioni da gol.
45' + 1' Termina il primo tempo, Atlético Madrid-Juventus 0-0.
43' Joao Felix combina con Lodi e cerca la conclusione dalla trequarti, esecuzione senza troppe pretese che termina sopra la traversa.
42' Pochi minuti al termine del primo tempo col risultato sempre fermo sullo zero a zero.
40' Traversone di Cuadrado sul secondo palo che trova Ronaldo, stacco imperioso del portoghese che impatta ma non riesce ad angolare, para Oblak.
39' Buon palleggio della Juventus che esce da una situazione di pressing e libera Ronaldo per il cross, si salva l'Atlètico che concede il corner.
37' Contropiede dell'Atlètico con Lemar che guida palla e allarga per Lodi, cross al centro con Bonucci che finta l'intervento e lascia scorrere la palla oltre la linea di fondo.
35' Occasione Juventus! Conclusione dal limite dell'area di Pjanic che raccoglie una ribattuta e calcia verso la porta, deviazione di Gimenez che per poco non beffa il suo portiere.
35' Fase del match favorevole ai bianconeri che cercano di alzare il baricentro e gestire il possesso palla.
33' Azione personale di Ronaldo che sfonda a sinistra e mette in mezzo un buon pallone, Khedira e Cuadrado non seguono però l'invito del portoghese in area di rigore.
31' Uomini di Simeone più decisi ed aggressivi in mediana, tanti i palloni ripuliti da Thomas e gestiti con ordine da Saul.
29' Cross pericoloso di Trippier allontanato da Bonucci di testa, alza il baricentro e la pressione l'Atlético.
27' Juventus che esce con un buon palleggio da una situazione di pericolo, il fallo di Khedira restituisce però il pallone ai padroni di casa.
25' Matuidi si libera di Thomas ed entra in area dalla sinistra, si salva la difesa di casa col doppio disimpegno perfezionato da Savic ed Oblak.
24' Attacca l'Atlético che beneficia di una doppia occasione da calcio d'angolo.
22' Alex Sandro per Ronaldo che controlla e calcia dai 30 metri, bella l'esecuzione ma pallone tra le braccia di Oblak.
20' Matuidi intercetta a centrocampo e lancia Ronaldo in profondità, contropiede che si perde per il veloce rientro della difesa spagnola.
18' Combinazione tra Koke e Trippier che Alex Sandro intercetta concedendo il corner; sugli sviluppi colpo di testa di Gimenez che non preoccupa Szczesny.
16' Lancio di Thomas per Lodi che si coordina e cerca il cross forte e teso in area, traiettoria troppo verso Szczesny che blocca a terra.
B. Matuidi
Cartellino giallo
Juventus
15' Cartellino giallo per Matuidi autore di una sbracciata a centrocampo su Koke.
14' Altro squillo di Joao Felix che raccoglie un cross in area e di testa impatta verso la porta, blocca la sfera Szczesny senza troppe difficoltà.
12' Molto attivo Cuadrado in questi primi minuti, colombiano che gravita tra centrocampo e attacco sempre nel vivo del gioco.
10' Occasione Atlético! Joao Felix guida palla centralmente e una volta arrivato al limite dell'area conclude verso la porta, deviazione di Szczesny in calcio d'angolo.
10' Buona combinazione tra Ronaldo e Khedira che libera il tedesco al cross, pallone troppo lungo per Higuain ed allontanato dalla difesa spagnola.
8' Possesso palla dei bianconeri che cercano di giocare a viso aperto e non subire l'aggressività e l'entusiasmo dei padroni di casa.
6' Tanti fischi per Ronaldo ogni volta che il portoghese entra in possesso della sfera, clima incandescente in questi primi minuti.
4' Traversone di Thomas sul secondo palo, interviene di petto Danilo costretto a rifugiarsi in calcio d'angolo.
2' Lancio di Saul per Trippier che si propone in area di rigore, controlla male l'inglese e De Ligt riesce ad allontanare.
1' Inizia la partita del Wanda Metropolitano col primo pallone giocato dalla Juventus.
Le squadre terminano il riscaldamento e rientrano negli spogliatoi, pochi minuti al fischio d'inizio dell'olandese Makkelie.
Nessuna sorpresa nelle scelte di Simeone che conferma le previsioni della vigilia e lancia la coppia d'attacco formata da Costa e il giovane Joao Felix; centrocampo a quattro guidato da Saul e Thomas mentre in difesa fiducia per Savic al fianco di Gimenez.
Sarri recupera e schiera dal primo minuto gli acciaccati Pjanic e Danilo con Cuadrado che vince il ballottaggio con Bernardeschi per un posto nel tridente con Higuain e Ronaldo; per il resto stessa formazione di Firenze con Dybala e Ramsey, alla seconda convocazione consecutiva, come possibili opzioni a gara in corso.
La Juventus si schiera con un 4-3-3: Szczesny - Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro - Khedira, Pjanic, Matuidi - Cuadrado, Higuain, Ronaldo. A disposizione: Buffon, Demiral, Ramsey, Rabiot, Bentancur, Dybala, Bernardeschi.
Formazioni ufficiali e Atlético Madrid in campo con un 4-4-2: Oblak - Trippier, Savic, Gimenez, Lodi - Koke, Saul, Thomas, Lemar - Joao Felix, Costa. A disposizione: Adan, Arias, Felipe, Vitolo, Herrera, Llorente, Correa.
Entrambe le formazioni arrivano al match dopo un turno di campionato per nulla soddisfacente con la Juventus bloccata sul pari a Firenze e L'Atlético messo KO in trasferta dalla Real Sociedad.
I cammini europei di Juventus e Atlético si incrociano per il secondo anno consecutivo; nella scorsa stagione il doppio confronto degli ottavi di finale premiò i bianconeri che raggiunsero i quarti di finale grazie alla tripletta di Ronaldo nel match di Torino che ribaltò il pesante 0 a 2 dell'andata.
Debutto europeo per gli uomini di Sarri che, inseriti nel gruppo D con Atlético Madrid, Bayer Leverkusen e Lokomotiv Mosca, affrontano l'impegno sulla carta più difficile e che potrebbe essere già decisivo per il raggiungimento del primo posto nel girone.
Benvenuti alla prima giornata della Champions League 2019/2020, allo Stadio Wanda Metropolitano di Madrid si affrontano Atlético Madrid e Juventus.