News LIVE

Atalanta v Lazio Cronaca della partita, 30/10/21

FIN
2 - 2
ATA
LAZ
D. Zapata (45+1)
M. de Roon (90+4)
Pedro (18)
C. Immobile (74)
Gewiss Stadium
Atalanta-Lazio 2-2: De Roon salva la Dea a una manciata di secondi dalla fine
16:59 CEST 30/10/21
atalanta lazio
Pari alla Gewiss Arena tra Atalanta e Lazio. Biancocelesti due volte avanti con Pedro e Immobile, raggiunti da Zapata e da De Roon nel recupero.

Atalanta e Lazio aprono ufficialmente l'undicesima giornata di Serie a. La partita della Gewiss Arena  termina 2-2. Un pareggio arrivato alla fine di una gara combattuta. Lazio avanti due volte, prima con Pedro e poi con Immobile . Di Zapata e De Roon le reti dei padroni di casa, arrivate rispettivamente nei minuti di recupero del primo e del secondo tempo. Risultato che non smuove di molto la classifica delle due squadre, alla rincorsa del quarto posto.

Opta per il 3-4-1-2 Gian Piero Gasperini, che in vista degli impegni ravvicinati tra campionato e Champions League si trova a dover gestire la rosa. In porta confermato Musso, con Lovato, Demiral e De Roon in difesa per sopperire all'emergenza. Sulle fasce Zappacosta e Mahele, con al centro del campo Koopmeiners e Freuler. Pasalic a sostegno delle due punte Ilicic e Zapata.

Maurizio Sarri si affida al suo consueto 4-3-3, schierando la linea difensiva composta da Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi e Marusic a protezione di Reina. In mediana torna Luis Alberto, affiancato da Milinkovic e Cataldi, mentre davanti c'è sempre Ciro Immobile al centro dell'attacco, con Pedro e Felipe Anderson ad agire sulle fasce.

Dopo un avvio abbastanza bloccato, ad aprire le marcature è la Lazio. Immobile riceve palla in area di rigore, ma la sua conclusione viene neutralizzata da Musso. Il pallone termina tra i piedi di Pedro, bravo a trovare l'angolino e portare in vantaggio i biancocelesti al diciottesimo minuto.

Il resto del primo tempo prosegue sulla falsa riga dei primi dieci minuti, con le due squadre molto bloccate e che duellano su ogni pallone con intensità e grinta. Tensione che ogni tanto ha delle fuoriuscite, come nel caso del faccia a faccia - prontamente chiarito - tra Freuler e Luis Alberto per un contrasto un po' troppo veemente del nerazzurro. 

Sullo scadere del primo tempo arriva il pareggio dell'Atalanta. Grande spunto di Duvan Zapata.  Il colombiano addomestica un pallone sulla trequarti campo, penetra in area di rigore e piazza un destro preciso alle spalle di Reina. Le squadre vanno dunque a riposo sull'1-1.

La ripresa si apre con l'Atalanta più aggressiva. In avvio i padroni di casa arrivano a impensierire la retroguardia biancoceleste con un bel destro di Freuler dalla distanza bloccato da Reina. La risposta della Lazio arriva con Immobile. L'attaccante intercetta un bell'assist di Cataldi e si ritrova a tu per tu con Musso. Il portiere bergamasco è però bravo a respingere la conclusione.

Immobile si rifà poco dopo, sfruttando una bella progressione di Pedro. Lo spagnolo si libera degli avversari e scarica su Basic, che serve al centro dell'area l'attaccante pronto a ribadire il pallone in rete per il nuovo vantaggio biancoceleste. Lazio che sfiora anche il terzo gol con Raul Moro, ma Musso è bravo ancora una volta a dire di no.

L'Atalanta prova la reazione ma senza fortuna e precisione. Muriel riceve un bel pallone dal limite dell'area, ma la conclusione del colombiano termina di un soffio a lato. Anche Malinovskyi va vicinissimo al pari, con un destro che termina sull'esterno della rete. A pochi secondi dal fischio finale, arriva il pari atalantino. Sugli sviluppi di un corner guadagnato con astuzia da Duvan Zapata, De Roon lascia partire la conclusione e trova la rete del 2-2.

GLI HIGHLIGHTS DI ATALANTA-LAZIO

IL TABELLINO E LE PAGELLE

ATALANTA-LAZIO 2-2

Marcatori : 18' Pedro, 45' +1 Zapata, 74' Immobile, 90' + 3 De Roon

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6; Lovato 6.5 (67' Scalvini 5.5), Demiral 5.5, De Roon 7; Zappacosta 6 (84' Piccoli sv), Koopmeiners 5.5, Freuler 6, Maehle 5.5; Pasalic 5.5 (59' Malinovskyi 6); Ilicic 5,5, (67' Muriel 5.5), Zapata 7. All.Gasperini

LAZIO (4-3-3): Reina 6; Hysaj 6, Luiz Felipe 6, Acerbi 6.5, Marusic 5; Milinkovic 6.5, Cataldi 6.5 (77' Leiva 5.5), Luis Alberto 6 (68' Basic 6.5); Felipe Anderson 6 (77' Moro 6), Immobile 7 (85' Muriqi sv), Pedro 7.5. All.Sarri

Arbitro: Guida

Ammoniti: Luiz Felipe (L), Demiral (A), Reina (L), Leiva (L)

Espulsi: nessuno