Atalanta Primavera-Milan Primavera 6-1: rossoneri travolti
Dominio totale dell'Atalanta Primavera sul Milan di Lupi, che incassa un'altra goleada dopo quella subita dalla Roma.

Momento difficile per la Primavera del Milan, che dopo il ko contro il Chievo cade pesantemente sul campo dell'Atalanta. I pari età nerazzurri travolgono i giovani rossoneri con un netto 6-1.

Atalanta-Inter è un'esclusiva DAZN, clicca qui per vederla gratis attivando il tuo mese di prova

L'articolo prosegue qui sotto

Si tratta della seconda goleada incassata dalla squadra di Alessandro Lupi, che lo scorso 29 settembre aveva perso contro la Roma per 7-1. Un risultato che fa seguito al caos che aveva visto coinvolto Andrea Conti nel match contro il Chievo, quando il terzino era poi stato squalificato per tre giornate.

Atalanta subito avanti con la rete di Zortea, poi l'immediato pareggio milanista di Tsjadout: il Diavolo poi spegne la luce e va sotto all'intervallo per 3-1 con i goal nerazzurri di Colpani e Piccoli.

Nella ripresa è ancora monologo della Dea, che dilaga con le firme di Kulusewski, Del Prato e ancora Colpani. Un dominio avvalorato anche dalle tantissime altre palle-goal prodotte dalla squadra bergamasca, che chiude in trionfo.

Commenti ()