Arsenal-Manchester City 0-3: Primo titolo inglese per Guardiola
Ultimo aggiornamento
Getty Images
Tutto facile per il Manchester City che fa sua la League Cup contro l'Arsenal, battuto per 3-0. Prima gioia inglese per Guardiola.

Primo trofeo stagionale per il Manchester City che fa sua la League Cup (chiamata anche Carabao Cup per motivi di sponsor) : Arsenal battuto nel prestigioso scenario di Wembley con un secco 3-0, a segno Agüero nel primo tempo, Kompany e Silva nella ripresa. Primo titolo inglese per Pep Guardiola.

PS Manchester City

Wenger si affida ad Aubameyang, supportato sulla trequarti da Özil e Ramsey; Mustafi guida la difesa, tra i pali Ospina fa rifiatare Cech. Guardiola risponde con Agüero punta di diamante del 4-2-3-1: alle sue spalle il tridente composto da De Bruyne, Silva e Sané. In porta Bravo.

La prima grande occasione è targata 'Gunners': contropiede orchestrato da Özil che serve Aubameyang, fermato da Bravo con i piedi. La risposta dei 'Citizens' è letale: rilancio di Bravo che premia lo scatto di Agüero, abile a superare Ospina con un tocco sotto delizioso. 

La reazione dell'Arsenal sta tutta in una punizione velleitaria di Ramsey e a sfiorare nuovamente la rete sono invece gli avversari: stavolta il pallonetto di Agüero non trova la porta ma De Bruyne, che però colpisce soltanto l'esterno della rete.

L'articolo prosegue qui sotto

Manchester City Kompany Otamendi 25022018

Il secondo tempo si apre con un problema per Guardiola: Fernandinho si fa male, al suo posto Bernardo Silva. Poco male, visto che i 'Citizens' trovano addirittura il raddoppio con Kompany, che beffa Ospina toccando un tiro di Gündoğan. Poco dopo arriva anche il tris di Silva con un tiro preciso che si insacca sul palo più lontano.

E' la rete che chiude definitivamente l'incontro e che permette a Guardiola di concedere qualche minuto a Gabriel Jesus, al rientro dopo l'infortunio ai legamenti del ginocchio. Alla fine esplode la festa, in attesa del trionfo in Premier League e del sogno Champions.

Commenti ()