Zinchenko sorprende tutti: "Ronaldo o Bernardo Silva? In questo momento meglio Bernardo"

Cristiano Ronaldo Bernardo Silva Portugal
Getty
Zinchenko sorprende tutti alla viglia di Portogallo-Ucraina: "Ronaldo o Bernardo Silva? In questo momento è meglio Bernardo, più in forma".

L'amicizia con i compagni di squadra ogni tanto sembra oltrepassare i confini dell'evidenza. Questo si potrebbe pensare leggendo le parole di Oleksandr Zinchenko, tuttofare ucraino del Manchester City che, in vista della sfida della sua nazionale con il Portogallo, ha affermato di temere di più Bernardo Silva rispetto a Cristiano Ronaldo.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Nella conferenza stampa di avvicinamento, il giocatore della squadra di Andriy Shevchenko è stato interrogato proprio sui due giocatori forse più forti del Portogallo, avversario nella gara di qualificazione d'esordio verso Euro2020.

L'ex Ufa e Shakhtar con la sua risposta ha sorpreso tutti, affermando che in questo momento Bernardo Silva è migliore di CR7.

"Chi è il migliore in questo momento? Direi Bernardo, perché lo conosco".

Una risposta che ha stupito molto, spiegata dall'ucraino con lo stato di grande forma in cui si trova l'ex Benfica e Monaco in questa stagione. 10 i goal in quest'annata per il centrocampista, in grande crescita sotto Pep. Ragion per cui Zinchenko lo vede più pericoloso.

"Cristiano è uno dei migliori di sempre, ma in questo momento vedo più potenziali pericoli provenienti da Bernardo, che è molto in forma".

Probabilmente a forza di essere dribblato in allenamento, il terzino sinistro (nato trequartista, reinventato da Guardiola) ha capito a fondo tutto il talento di Bernardo. E in vista di un duello proprio da quella parte, ha scherzato 'minacciando' il compagno.

"Gli ho detto che se cercherà di saltarmi, lo finirò..."

Chiudi