Youth League, trionfa il Salisburgo: battuto il Benfica in finale

Commenti()
PRO SHOTS
Il Salisburgo si laurea campione della Youth League 2017, succedendo al Chelsea. Vittoria in rimonta nel secondo tempo contro il Benfica.

Impresa della formazione giovanile del Salisburgo, che si laurea campione della Youth League dopo il dominio del Chelsea nelle ultime due edizioni. Gli austriaci battono il Benfica nella finalissima di Nyon al Colovray Stadium.

Passa in vantaggio la squadra portoghese al 29' con il colpo di testa di Josè Gomes, che approfitta di una dormita della difesa avversaria sugli sviluppi di un calcio piazzato. La reazione del Salisburgo arriva nella ripresa al 72', quando Patson pareggia i conti su corner sempre di testa.

L'articolo prosegue qui sotto

L'inerzia della partita porta alla rimonta dopo appena quattro minuti sulla bellissima azione personale di Wolf, che va sul fondo e mette in mezzo un pallone basso per la deviazione ravvicinata di Schmidt. 

Un cammino glorioso per la squadra austriaca, capace di eliminare in questo torneo squadre attrezzate come Manchester City, PSG, Atletico Madrid e Barcellona. Prosegue invece anche a livello giovanile la maledizione di Bela Guttmann delle finali perse da parte del Benfica.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi