Viareggio Cup, 5 sostituzioni anziché 4 per lo Zenit: 3-0 a tavolino per l'Empoli

Commenti()
Getty
L'Empoli ha vinto per 3-0 a tavolino il match del Torneo di Viareggio contro lo Zenit: 5 sostituzioni per i russi, una in più rispetto al limite.

Non sono affatto mancati i colpi di scena nella prima giornata del Torneo di Viareggio, importante torneo dedicato alle squadre giovanili: durante la gara tra Bologna e PSV è andata in scena la clamorosa protesta della squadra olandese che ha abbandonato il campo per un quarto d'ora, evento che però non è rimasto l'unico alla voce 'strani'.

Shilin: "Rigore Pato? Sbagliato apposta"

La partita andata in scena tra i russi dello Zenit e l'Empoli si è conclusa sul punteggio di 1-1, immediatamente modificato in favore dei toscani che hanno sfruttato un clamoroso errore commesso dagli avversari.

Ecco il comunicato della società toscana: "Il giudice sportivo della 69ª edizione della Viareggio Cup, Jacopo Piccioli, ha accolto il ricorso presentato dall´Empoli contro lo Zenit San Pietroburgo assegnando il 3-0 alla formazione toscana: sul campo la sfida era finita 1-1. La squadra russa aveva infatti effettuato sostituzioni in cinque momenti diversi della partita mentre il regolamento della manifestazione ne prevede solo quattro (fine del primo tempo e in altri tre momenti precisi della gara)".

Una leggerezza costata carissimo allo Zenit che così resta a quota zero punti in classifica. Sale invece a tre l'Empoli, raggiungendo l'Ascoli che ha avuto la meglio sull'Athletic Union con il punteggio di 2-0.

Prossimo articolo:
Udinese-Parma: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Roma-Torino: numeri e curiosità
Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Ramsey ha firmato il contratto
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Milan tra Piatek e Batshuayi
Chiudi