Verso Genoa-Sampdoria, Giampaolo sorride: "Ho tutti a disposizione"

Commenti()
Getty Images
L'allenatore della Sampdoria, alla vigilia del derby di Genova: "Vincere due derby nello stesso anno non capita dal 1960, ci vogliamo provare".

All'andata fu la Sampdoria a spuntarla sul Genoa con il punteggio di 2-1, con le reti di Muriel e l'autogoal di Izzo. Adesso sarà una nuova sfida, totalmente diversa, soprattutto perché il club di prezios ha cambiato allenatore, con l'avvicendamento tra Mandorlini e Juric. 

Probabili Formazioni Serie A, 28ª

Queste le parole di Marco Giampaolo in conferenza stampa: "Dal ’59/’60 il Doria non vince due derby in A nella stessa stagione. Non ero neanche nato, quindi se si fa risultato pieno si fa qualcosa di storico. Che non accade tutti i giorni. Bisogna perseguire con grande voglia questa vittoria. Si può scrivere un pezzettino della gloriosa storia blucerchiata".

L'allenatore della Sampdoria poi sulla formazione parla così, sorridendo: "Giocheremo con la nostra solita identità, il derby lo vince chi gioca meglio non chi dà più calci. Barreto? Recuperato, ho tutti a disposizione e avrò l’imbarazzo della scelta. La formazione devo ancora deciderla, un mezzo dubbio ce l’ho".

Ed infine, sull'avversario: "Loro hanno cambiato molto rispetto all’andata: non solo in panchina, ma anche nei nomi di chi scende in campo. Quindi sarà una partita meno decifrabile rispetto a quella di qualche mese fa. Abbiamo preparato un certo tipo di gara, ma serve sempre qualcosa di più in sfide come queste. Il Genoa? Userà attenzione e agonismo".

Chiudi