Van Basten stronca l'Italia: "E' molto scarsa, che pena"

Commenti()
L'ex attaccante rossonero boccia la Nazionale e punge la Juventus: "Sembra il mio Milan, ma noi dominavamo anche in Europa".

E' una bocciatura senza appello quella che arriva da Marco Van Basten nei confronti dell'Italia . L'ex attaccante del Milan, infatti, non usa giri di parole per commentare le ultime partite della nostra Nazionale.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

" Mi è sembrata proprio scarsa scarsa , come la mia Olanda. Solo che voi avete vinto 4 Mondiali, siete come Brasile e Germania, il calcio è una religione: fa più male a voi che a noi. Italia-Svezia? L'ho vista, che pena , non conosco Ventura e quindi non posso giudicare. Però in campo c’erano davvero poche idee

Vi mancano quei 3-4 grandi che avete sempre avuto . Oggi c’è Buffon, sì, ma è un portiere. E se anche aveste un super difensore, vi servirebbero centrocampisti e attaccanti, quelli che danno qualità, fanno girare la squadra, segnano" , sottolinea Van Basten intervistato da 'La Gazzetta dello Sport'.

Quindi l'ex attaccante ne ha anche per la Juventus : "E' il mio Milan: organizzata, forte e in continua crescita, investe e resta ad alto livello. Però c’è una differenza non da poco: i l Milan dominava l’Europa e il mondo e quel ruolo è del Real. La Juve fa parte dell’élite, ma vince solo in Italia ".

Infine Van Basten analizza anche il difficile momento vissuto dalle squadre di Milano: "Noi dominavamo e vincevamo la Champions, loro (l'Inter) facevano belle cose in Coppa Uefa. Finito, metafora della crisi del calcio italiano.Altri hanno più soldi e più organizzazione. Dai miei tempi in Italia sono successe tante cose e non positive".

Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Juventus, infortuni a centrocampo: contusioni per Pjanic e Bentancur
Prossimo articolo:
Serie A, girone di ritorno: le partite trasmesse da DAZN
Prossimo articolo:
Quanti goal hanno fatto Cristiano Ronaldo e Messi? Tutti i numeri della carriera
Prossimo articolo:
Calciomercato SPAL, Djourou svincolato: rescissione consensuale
Chiudi