Valverde avvisa il Barcellona: "Dobbiamo tenere d'occhio Dybala"

Commenti()
Valverde parla alla vigilia di Barcellona-Juventus: "Dobbiamo tenere d'occhio Dybala. Lotta a due per il primo posto? Rispettiamo tutti".

Il Barcellona, orfano di Neymar ma primo in Liga a punteggio pieno (9 goal fatti e 0 subiti), ospita la Juventus nella rivincita dei quarti di finale della scorsa Champions League.

Il nuovo tecnico blaugrana Valverde, durante la conferenza della vigilia, ammette: "Sappiamo che la Juventus è una grande squadra ma proveremo a vincere la partita. Dovremo tenere d'occhio Dybala e tutti i grandi giocatori della Juventus. Siamo in buone condizioni, veniamo da un buon momento in campionato e domani dobbiamo prendere i tre punti".

Quindi l'allenatore del Barcellona assicura: "Sarà una partita molto interessante per entrambe le squadre, ci aspettiamo grande pressing. La Juventus è una squadra che ama proporsi e gioca con grande carattere. Lotta a due per il primo posto? Bisogna rispettare anche le altre come rispetto la Juve, mi preoccupa la sua solidità".

Valverde non si sbilancia sulla presenza in campo di Iniesta: "Non lo dimentico, ma gioca in una posizione logorante. Domani vedremo. Ognuno è padrone del suo futuro. Dembele si sta allenando bene e può tornarci utile in qualsiasi momento".

Il tecnico infine commenta le tante assenze in casa Juventus e sottolinea: "Ha una rosa di qualità, sapranno come sostituire gli assenti".

Chiudi