Notizie Risultati Live
Premier League

Dallo United al Manchester City: il figlio di Rooney con i Citizens

21:05 CET 27/10/19
Kai Rooney
9 anni, nato a Manchester, Kai Rooney potrebbe giocare con gli ex rivali del padre, di ritorno dalla MLS per far parte del Derby County.

Rooney al Manchester City. Contatti in corso per quando farà ritorno in Inghilterra. Non Wayne, però. Ovviamente. bensì il figlio Kai, al quale secondo i media britannici è stato proposto di unirsi alle giovanili dei Citizens una volta che il padre sarà passato al Derby County.

Con DAZN segui 3 partite della Serie A TIM IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Lasciata la MLS, come noto, Rooney padre raggiungerà Cocu per giocare con il Derby County e ricoprire inoltre il ruolo di vice-allenatore. Un passato da recordman e leggenda del Manchester United per papà, un futuro da giocatore del City per il figlio secondo il Sun.

Nove anni, nato a Manchester, baby Rooney potrebbe dunque tornare nella sua vecchia città per iniziare a giocare a calcio con i piccoli del City, una delle accademie inglesi che sta investendo maggiormente nei giovani per non dover per forza investire milioni e milioni su acquisti (leggasi Foden).

Non sarebbe una novità per il City accogliere il figlio di una leggenda del Manchester United: Kasper Schmeichel, idolo del Leicester e figlio del colosso Peter, è cresciuto nelle giovanili dei Citizens per poi giocare anche in prima squadra qualche anno più tardi.

Difficile capire se tra una decina di anni Kai Rooney riuscirà a giocare con il Manchester City: di certo sarebbe strano e particolare vedere sulle spalle celesti un cognome così, lontano dal rosso che ha abituato papà Wayne in più di un decennio United.

Per Rooney, padre, tredici stagioni e 253 goal con il Manchester United. E Kai? Troppo presto per parlarne: ci vediamo nel futuro.