Ufficiale, Paolo Tramezzani in Croazia: allenerà l'Hajduk Spalato

Tramezzani
Getty Images
Il nuovo allenatore dell'Hajduk è l'italiano Paolo Tramezzani: l'ex terzino lascia nuovamente il ruolo di seconda voce Rai per tornare in panchina.

Un po' d'Italia in Croazia. Paolo Tramezzani riprende a girare l'Europa e fa tappa a Spalato: è lui, il cinquantenne ex terzino - anche dell'Inter - il nuovo allenatore dell'Hajduk, che ha annunciato ufficialmente la sua nomina.

"L'esperto 50enne italiano ha firmato oggi un contratto fino all'estate 2022 - recita il comunicato pubblicato dall'Hajduk sul proprio sito ufficiale - e assumerà da subito la gestione della prima squadra".

Tramezzani era senza squadra dopo le ultime esperienze: in Serie B con il Livorno e poi in Svizzera con il Sion. Come ha spesso fatto dopo il ritiro dal calcio giocato, in attesa di una chiamata stava ricoprendo il ruolo di seconda voce alla Rai, per la quale ha commentato anche la Coppa Italia andata in scena la scorsa settimana.

Attualmente l'Hajduk Spalato è quinto in classifica nel campionato croato, a ben 16 punti di distanza dalla capolista Dinamo Zagabria. E la dirigenza ne ha approfittato per cambiare l'allenatore: via Boro Primorac e, appunto, dentro Tramezzani.

La Croazia sarà il quarto paese del Tramezzani allenatore dopo l'Albania, con la quale ha conquistato una storica qualificazione a Euro 2016 da assistente di Gianni De Biasi, la Svizzera e Cipro. Da calciatore, oltre tanta Serie A, il prodotto delle giovanili dell'Inter aveva invece indossato la casacca del Tottenham.

Chiudi