Tweet 'anti-Rai' del Napoli: "Guardate le loro partite senza audio"

Paolo Valeri Juventus Napoli Coppa Italia
Getty
Il Napoli ha postato un Tweet con il quale ha invitato i suoi tifosi a vedere le partite proposte dalla Rai senza ascoltare l'audio.

E’ una partita che lascia dietro di se una scia di polemiche quella che ha visto protagoniste Juventus e Napoli nella semifinale di andata di Coppa Italia.

Rigore Juve, Tonelli 'twitta': "Uno scandalo"

In casa partenopea infatti, non sono andate giù evidentemente non solo alcune decisioni arbitrali prese dall’arbitro Valeri, ma anche la telecronaca della Rai , l’emittente che ha trasmesso in esclusiva il match.

L'articolo prosegue qui sotto

Dopo il triplice fischio infatti, il club azzurro ha postato, attraverso il proprio profilo ufficiale, un ‘ Tweet ’ che probabilmente farà discutere.

Tra gli hashtag lanciati dal Napoli infatti ce ne è anche uno quanto meno singolare: #SeGuardateLePartiteSullaRaiFateloSenzaAudio .

La risposta della Rai è arrivata attraverso le parole pronunciate da Marco Mazzocchi all’interno della trasmissione Zona 11 : “ Questa cosa non mi piace. Non siamo noi i responsabili delle riprese televisive e comunque questo Tweet si commenta da solo. Giuntoli ha definito ‘vergognoso’ l’arbitraggio, io non voglio utilizzare lo stesso aggettivo per questo post ma invito il Napoli a riflettere perchè quanto accaduto è inaccettabile. Non può accadere che una società di calcio attacchi così persone che fanno il loro lavoro: se ne assumano la responsabilità ”.

Chiudi