Turris-Bari: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Commenti()
La Turris sfida il Bari nel big match del 22° turno del Girone I di Serie D: tutte le informazioni sulla partita e dove vederla in tv e streaming.

La Turris di Franco Fabiano sfida il Bari capolista di Giovanni Cornacchini nel big match della 22ª giornata del Girone I di Serie D. I campani hanno scontato una penalizzazione iniziale di 2 punti e sono secondi a quota 40 con un cammino di 13 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte, i pugliesi guidano la graduatoria con 52 punti, frutto di 16 vittorie, 4 pareggi e una sconfitta.

Segui live e in esclusiva Turris-Bari su DAZN.

L'attaccante Fabio Longo è il capocannoniere dei corallini e del campionato con 16 goal segnati in 20 presenze, mentre Roberto Floriano è il giocatore più prolifico dei Galletti con 9 reti in 17 partite giocate. Identico andamento per Turris e Bari nelle ultime 3 giornate di campionato, con 2 vittorie e una sconfitta per entrambe.

QUANDO SI GIOCA TURRIS-BARI

Turris-Bari si giocherà domenica 3 febbraio alle ore 14.30 allo Stadio Amerigo Liguori di Torre del Greco.

DOVE VEDERE TURRIS-BARI IN TV E STREAMING

Il big match Turris-Bari sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming su DAZN e sarà visibile su diversi dispositivi. L'evento resterà inoltre disponibile per la visione integrale on demand, per cui tifosi e appassionati potranno rivedere la gara comodamente quando vorranno.

PROBABILI FORMAZIONI TURRIS-BARI

Grave forfait per Fabiano, che dovrà rinunciare al bomber Longo per un problema al polpaccio: al suo posto ci sarà dal 1' Guarracino, mentre Addessi e Celiento saranno i due esterni alti. In mediana sarà out per squalifica anche Aliperta, al suo posto si candida per partire titolare Franco, con Vacca ed Esposito ai suoi lati. In difesa, davanti al portiere Casolare, Esempio e Formisano saranno i due terzini, con Varchetta e Riccio a comporre la coppia centrale.

Cornacchini potrebbe non avere a disposizione Feola, che ha riportato una contusione alla spalla e probabilmente non sarà convocato. Per il resto ballottaggio a tre per una maglia al centro della difesa fra Mattera, Di Cesare e Cacioli, e sulla fascia sinistra fra Nannini e Quagliata. Davanti dovrebbero essere Floriano, Brienza e Piovanello a supportare l'unica punta Simeri, ma non è da escludere l'impiego di Neglia al posto dell'esperto capitano.

TURRIS (4-3-3): Casolare; Esempio, Varchetta, Riccio, Formisano; Vacca, Franco, Esposito; Addessi, Guarracino, Celiento.

BARI (4-2-3-1): Marfella; Aloisi, Di Cesare, Mattera, Quagliata; Bolzoni, Hamlili; Floriano, Brienza, Piovanello; Simeri.

Chiudi