Notizie Risultati Live
Ligue 1

Troppi errori: in Francia sospeso l'utilizzo della goal line technology

20:04 CET 11/01/18
Goalline technology
Sospeso l’utilizzo ok della la goal line technology in Francia. Negli ultimi tempi si sono verificati troppi problemi tecnici.

La goal line technology è una delle più grandi novità introdotte recentemente nel mondo del calcio. Utilizzata in molti dei più importanti campionati ed eventi calcistici, ha rappresentato negli ultimi anni un più che valido ausilio per direttori di gara e guardialinee.

Grazie alla tecnologia di porta infatti, si può verificare senza margine d’errore la validità di un goal o meno, cosa questa che riduce al minimo la possibilità che si verifichino i tanto famigerati ‘goal fantasma’.

In Serie A il sistema è stato introdotto nella stagione 2015/16 ed è risultato estremamente affidabile, la stessa cosa non si può dire per la Francia dove, dopo l’ennesimo problema, si è deciso di sospendere il suo utilizzo e di tornare all’antico.

Negli ultimi tempi, prima nelle partite di Ligue 1 Digione-Bordeaux (1 dicembre) e Troyes-Amiens (16 dicembre) e più recentemente in Amiens-PSG di Coppa di Lega (dove un goal di Rabiot parso fin da subito regolarissimo è stato convalidato solo grazie al VAR), si sono verificati degli errori clamorosi.

Per tale motivo, la LFP (la Ligue de Football Professionnel) ha deciso di correre ai ripari, così come annunciato da un comunicato ufficiale: “A seguito di nuovi problemi tecnici, la LFP ha informato nella giornata di giovedì la società GoalContrl la sospensione dell’utilizzo della goal line technology a scopo precauzionale e fino a nuovo avviso. In seguito a diversi malfunzionamenti, avevamo già avvisato la GoalControl, la prossima settimana decideremo come agire”.

La goal line technology non verrà quindi utilizzata né in Ligue 1, né in Coppa di Lega.