Tragedia in Colombia, precipita l'aereo della Chapecoense: 71 morti, 6 sopravvissuti

Commenti()
Tragedia nella notte italiana in Colombia dove un aereo con a bordo la Chapecoense è precipitato, i morti sono 71. Solo sei invece i superstiti, di cui tre calciatori.

Un dramma che riporta alla mente antiche tragedie è avvenuto nella notte italiana in Colombia dove un aereo, che trasportava la squadra della Chapecoense, è scomparso dai radar precipitando a terra. Il bilancio definitivo (fonte Croce Rossa colombiana) parla di 71 morti, solo sei invece i superstiti, di cui tre calciatori.

Il volo CP2933, che aveva a bordo 68 passeggeri più 9 membri dell'equipaggio, sarebbe dovuto atterrare a Medellin intorno alle 3.33 ma prima del suo arrivo è stato costretto a compiere un atterraggio d'emergenza nei pressi del comune di La Ceja, probabilmente per un guasto elettrico.

Due i giocatori immediatamente ritrovati della squadra del Chapecoense: Alan Luciano Ruschel e Jackson Ragnar Follmann. Recuperati anche una hostess di nome Ximena Suarez, un assistente di volo, Erwin Tumiri e un giornalista, Rafael Henzel Valmorbida. Successivamente è stato recuperato anche il difensore Neto, ritrovato nella fusoliera dell'aereo. Per un totale di sei sopravvissuti.

Danilo, il portiere della squadra, era stato salvato dalle macerie ancora vivo, ma in ospedale non ce l'ha fatta. Rafael Henzel Valmorbida è invece l'unico giornalista sopravvissuto tra i 22 presenti nel volo maledetto.

Sulla tragedia erano arrivate anche le dichiarazioni del presidente del Brasile, Michel Terner: "Esprimo la mia solidarietà in questa triste ora che ha colpito decine di famiglie brasiliane, il Governo farà il possibile per alleviare il dolore di parenti, amici dello sport e del giornalismo".

Come comunicato dall'areoporto 'Jose Maria Cordova' "Alle ore 22 un aereo con la matricola CP2933 proveniente da Santa Cruz de la Sierra in Bolivia ha dichiarato l'emergenza tra i comuni di La Ceja e Union. L'aereo, secondo quanto riportato dalla Torre di Controllo dell'Areonautica Civile, avrebbe dichiarato un guasto elettrico".

"Il Comitato di Emergenza - si legge ancora - si è messo immeditamente in azione e la Polizia si è recata sul luogo dell'incidente via terra nonostante le condizioni di scarsa visibilità, la Forza Aerea Colombiana invece ha dovuto cancellare la sua missione a causa delle condizioni avverse".

 

Chiudi