Notizie Livescore
Serie A

Torino-Lazio dove vederla: Sky o DAZN? Canale tv, diretta streaming, formazioni della partita

18:41 CEST 30/06/20
Lazio celebrates goal against Torino
Il Torino ospita la Lazio nella 29ª giornata della Serie A: tutto sulla partita, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.

TORINO-LAZIO: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

  • Partita: Torino-Lazio
  • Data: 30 giugno 2020
  • Orario: 19.30
  • Canale tv: Sky
  • Streaming: Sky Go e Now Tv

La Lazio di Simone Inzaghi sfida in trasferta il Torino di Moreno Longo nella 29ª giornata di Serie A. I biancocelesti, secondi in classifica dietro la capolista Juventus, hanno 65 punti, frutto di 20 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte, i piemontesi si trovano invece in 13ª posizione assieme alla Fiorentina a quota 31, con un cammino di 9 vittorie, 4 pareggi e ben 15 k.o.

Se l'Aquila è reduce da un successo casalingo in rimonta per 2-1 sulla Fiorentina, e ha collezionato 3 vittorie e una sconfitta nelle ultime 4 gare, il Torino viene da una pesante sconfitta in trasferta per 4-2 alla Sardegna Arena ad opera del Cagliari e ha rimediato 2 sconfitte, un pareggio e una vittoria nelle ultime 4 giornate.

I 64 precedenti in casa contro i capitolini in Serie A sorridono al Torino, che ha un bilancio favorevole nelle gare interne di 28 successi, 23 pareggi e 13 affermazioni dell'Aquila. L'ultima gara, giocatasi all'Olimpico Grande Torino il 26 maggio 2019, ultima giornata del precedente campionato, ha visto interrompere un digiuno dalla vittoria dei granata nel confronto che durava da 4 gare (2 vittorie della Lazio e 2 pareggi nei precedenti 4 match casalinghi).

'Il Gallo' Andrea Belotti, che ha raggiunto un bottino realizzativo di 11 goal stagionali andando a segno anche a Cagliari, è il miglior marcatore del Torino, mentre l'ex suo 'gemello', con cui divide la maglia della Nazionale azzurra, Ciro Immobile, è il capocannoniere del torneo con 28 reti, l'ultima delle quali messa a referto con la Fiorentina.

Per quest'ultimo, che è il grande ex del confronto, avendo totalizzato 27 reti in 47 partite di Serie A con il Torino, sono ben 11 i centri arrivati su calcio di rigore. Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi, essendo stato espulso nei minuti finali di Lazio-Fiorentina, sarà costretto ad assistere alla partita dalla tribuna. Al suo posto in panchina siederà il vice Massimiliano Farris. In questa pagina tutte le informazioni su Torino-Lazio: dalle notizie sulle formazioni a come seguire il match in tv e streaming.

ORARIO TORINO-LAZIO

Torino-Lazio si disputerà la sera di martedì 30 giugno 2020, a porte chiuse, nel palcoscenico dello Stadio Olimpico Grande Torino del capoluogo piemontese. Il fischio d'inizio della gara, che sarà la 130ª in Serie A fra le due formazioni, è in programma alle ore 19.30.

DOVE VEDERE TORINO-LAZIO IN TV

Il confronto della 29ª giornata di Serie A, Torino-Lazio, sarà trasmesso in diretta tv da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). 

TORINO-LAZIO IN DIRETTA STREAMING

Chi preferisse, potrà seguire la sfida Torino-Lazio anche in diretta streaming. Gli utenti Sky grazie a Sky Go potranno vedere la gara sia sul proprio personal computer e notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando la app per sistemi iOS e Android.

In alternativa tifosi e appassionati potranno acquistare un pacchetto fra quelli proposti da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che dà la possibilità di vedere anche le partite della Serie A.

IN DIRETTA SU GOAL

I lettori di Goal avranno inoltre la possibilità di seguire il match Torino-Lazio anche in diretta testuale sul sito, con gli aggiornamenti live minuto per minuto della partita, dal calcio d'inizio al fischio finale.

FORMAZIONI UFFICIALI TORINO-LAZIO

TORINO (3-5-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Lukic, Meité, Rincon, Ola Aina; Verdi, Belotti.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Immobile, Caicedo.