Timothy Weah sulle orme di papà George: ufficiale il primo contratto con il PSG

Commenti()
PSG
Timothy Weah, figlio del celebre ex bomber anni '90 George, ha sottoscritto il primo contratto da professionista con il PSG dalla durata triennale.

La dinastia della famiglia Weah continua. Il figlio di George, ex bomber anni '90 e vincitore anche di un Pallone d'Oro, il 17enne Timothy, ha sottoscritto il suo primo contratto da professionista con il Paris Saint-Germain.

Ad annunciarlo è il club francese con un comunicato sul proprio sito ufficiale: "Il Paris Saint-Germain è lieta di annunciare la firma del primo contratto da professionista di Timothy Weah. L'attaccante è legato al club della capitale fino al 30 giugno il 2020".

Quindi il PSG ha ripercorso la carriera del giovane giocatore: "Arrivato al Paris Saint-Germain nel luglio 2014 ,Timothy Weah ha brillato nella scorsa edizione della Youth League. Nella sua prima partita da titolare, il giovane attaccante ha segnato una tripletta contro il Ludogorets (1-8)".

C'è spazio, quindi, anche per le prime considerazioni del giocatore: "Sono molto orgoglioso di continuare l'avventura al Paris Saint-Germain da professionista. Faccio parte di un grande club e non vedo l'ora di crescere per poi poter giocare stabilmente in prima squadra".

Chiudi