Tifosi del Liverpool bloccati fuori dallo stadio: finale iniziata alle 21.36

Un tutt'altro che preventivato fuoriprogramma ha ritardato il calcio d'inizio della finale di Champions League.

L'inizio della partita che assegna il trofeo più importante e ambito del continente tra Liverpool e Real Madrid è stato posticipato rispetto all'orario previsto (21.00) a causa di problematiche emerse all'esterno dello Stade de France.

Molti tifosi del Liverpool, infatti, sono rimasti bloccati all'esterno dell'impianto parigino, impossibilitati a raggiungere gli spalti.

Una situazione decisamente caotica che ha spinto l'UEFA a spostare, inizialmente, di un quarto d'ora il calcio d'avvio del match, prorogando poi l'attesa di ulteriori ventuno minuti. Nel frattempo, fuori dallo Stade de France, diversi tifosi inglesi hanno scavalcato i tornelli provando a raggiungere le tribune dello stadio transalpino designato per ospitare la finale.

Inizialmente si pensava che le due squadre avrebbero potuto dare il là alla gara alle 21.15, ma dopo pochi minuti la UEFA ha comunicato un ulteriore slittamento del calcio d'inizio: prima alle 21.30 e successivamente alle 21.36.

Liverpool e Real Madrid, nel frattempo, ne hanno approfittato per svolgere un'ulteriore sessione di riscaldamento prima di fare rientro negli spogliatoi e ripresentarsi in campo per dare il via alle operazioni proprio all'orario ufficialmente designato, ossia le 21.36.

Il Liverpool ha successivamente commentato l'accaduto diffondendo un comunicato ufficiale:

"Siamo estremamente amareggiati per i problemi emersi al momento dell'accesso allo stadio e per la rottura del perimetro di sicurezza che i tifosi del Liverpool hanno dovuto affrontare questa sera allo Stade de France.
Questa è la più grande partita del calcio europeo e i tifosi non dovrebbero vivere le scene a cui abbiamo assistito stasera.
Abbiamo ufficialmente richiesto un'indagine formale sulle cause di questi problemi inaccettabili".

PERCHE' LA FINALE DI CHAMPIONS INIZIA DOPO

La finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid, originariamente in programma alle ore 21, è stata posticipata inizialmente di 15 minuti perché molti tifosi del Liverpool sono rimasti bloccati all'esterno dello Stade de France. Successivamente la UEFA ha prorogato l'inizio della gara di un ulteriore quarto d'ora, per poi fissare il definitivo kick-off alle ore 21.36.

QUANDO INIZIA LA FINALE DI CHAMPIONS

A causa della situazione venutasi a creare all'esterno dello Stade de France, la finale di Champions League che ha visto opposte Liverpool e Real Madrid è iniziata alle ore 21.36.