Tevez ha ufficialmente rescisso con lo Shenhua: adesso lo aspetta il Boca

Commenti()
Carlos Tevez Shanghai Shenhua
Chandan Khanna
Carlos Tevez sembra realmente ad un passo dal ritorno al Boca Juniors. L’attaccante ha rescisso il suo contratto con lo Shanghai Shenhua.

E' giunta al capolinea la tanto ricca quanto deludente avventura di Carlos Tevez in Cina. L’ex attaccante della Juventus, infatti, ha ufficialmente rescisso il suo contratto con lo Shanghai Shenhua e sogna un ritorno al Boca Juniors.

Gli Xeneizes sono pronti ad accogliere nuovamente quella che è un’autentica leggenda del club e ad offrigli un contratto pluriennale, a patto però di non dover sborsare denaro per tornare in possesso del suo cartellino.

L'articolo prosegue qui sotto

E così sarà, al netto di clamorosi ripensamenti. Tevez tornerà a vestire quella maglia che ha già indossato in due periodi: dal 2001 al 2004 e dal 2015 al 2017.

Allettato da un ingaggio da 40 milioni di euro a stagione, Tevez in realtà non si è mai adattato alla nuova realtà, tanto che le partite giocate in Super League sono state appena 16, condite da soli 4 goal. A ciò va aggiunto che a più riprese l’Apache è stato criticato dal suo club e dai tifosi, perché considerato in non perfetta forma per giocare ad alti livelli.

Nella speranza che la situazione possa sbloccarsi Tevez si trova al momento in Argentina nella località dove il Boca Juniors sta disputando la 'pre-season'. Ha rilasciato delle eloquenti dichiarazioni: "Realmente non sono mai andato via dal Boca Juniors".

Chiudi