Tebas a Goal: "Possibile instaurazione di un premio MVP intitolato a Messi"

Commenti()
Getty Images
Tebas, presidente della Liga spagnola, sta pensando di istituire un nuovo premio che verrà intitolato a Leo Messi, stella del Barcellona.

Intervistato da Goal, Javier Tebas, presidente della Liga, parla di una possibile novità per il massimo campionato spagnolo: l’introduzione di un nuovo premio individuale, quello al miglior giocatore della stagione.

Guarda oltre 100 match di Serie A e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratuito!

L'articolo prosegue qui sotto

Ed ha già in mente il nome.“Quando Leo Messi smetterà con il calcio giocato, potrebbe essere una possibilità concreta quella di instaurare un premio MVP a suo nome. Per me lui sarà il più grande di sempre. Molti parlano di Neymar…ma ha già 26 anni. Leo ha giocato fin da giovane ad alti livelli. Non ha limiti, è sempre al massimo, non cala mai”.

Come ‘è il trofeo Zarra per il capocannoniere nazionale, il trofeo Pichichi per il capocannonierie e il trofeo Zamora per il portiere meno battuto, ora potrebbe prendere piede l’idea di un trofeo Messi, per il miglior singolo di una stagione.

D’altronde, la Pulce monopolizza tutti i record della Liga. Due su tutti: è il giocatore con più goal nella storia della Liga e quello con più goal vittoria in partite della competizione. Serve altro?

Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Udinese, Inler può tornare
Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, Allan vuole il PSG: a Parigi guadagnerebbe il quadruplo
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, sfida alla Juventus per Darmian: offerto un ingaggio più alto
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Prossimo articolo:
Goal Economy - Non solo LionRock e Inter: tutti i fondi del calcio
Chiudi