Supercoppa, Juventus-Milan a gennaio 2019 in Arabia Saudita

Commenti()
Getty
La Supercoppa Italiana si giocherà per i prossimi tre anni in Arabia Saudita: l'edizione di quest'anno tra Juventus e Milan sarà a gennaio 2019.

La Supercoppa Italiana si giocherà per i prossimi tre anni in Arabia Saudita. La sfida tra Juventus e Milan sarà quindi disputata il prossimo gennaio e le squadre guadagneranno 3 milioni di euro a testa. La conferma è arrivata dalle parole del presidente della Lega di Serie AGaetano Miccichè.

"Abbiamo ricevuto un’importante offerta dall’Arabia Saudita - ha detto Miccichè al termine dell'assemblea di Lega andata in scena martedì mattina - Riteniamo di accoglierla, è un’offerta non solo per la prossima Supercoppa che si giocherà a gennaio 2019, ma anche per gli anni successivi. C'è un grande interesse da parte dei nuovi mercati al nostro calcio, questo è importante”.

Ovviamente si tratta di un accordo puramente economico e di espansione del brand del calcio italiano: la scelta però non renderà sicuramente felici i tifosi delle squadre partecipanti, in questo caso Juventus e Milan, che non potranno andare ad assistere alla partita (o quantomeno dovranno andare in Arabia).

Con lo spostamento a gennaio, il Milan sorride però per lo slittamento della squalifica di Hakan Calhanoglu, che potrà quindi giocare tranquillamente la competizione. Il turco era stato infatti squalificato all'ultima giornata di campionato e salterà la prima partita utile della nuova stagione, che sarà quindi di Serie A.

Da definire ancora la data precisa dell'incontro. Juventus e Milan saranno nel bel mezzo della loro stagione e sicuramente cambierà tutto rispetto ad una Supercoppa giocata ad inizio anno, in estate.

Chiudi