Suning sbarca anche in Bundesliga: accordo per i diritti tv

Commenti()
Suning, proprietario dell'Inter, avrebbe trovato un accordo per trasmettere le partite della Bundesliga in Cina come già avviene per Premier e Liga.

Un altro importante passo nel calcio europeo per Suning che, dopo avere acquistato il pacchetto di maggioranza dell'Inter, si allarga anche in Germania.

Il gruppo che detiene il club nerazzurro, infatti, secondo quanto riporta il portale 'T-online' avrebbe trovato un accordo per trasmettere le partite della Bundesliga in Cina.

In tal senso sarebbe già stato firmata una lettera d'intenti tra il Suning Commerce Group e la Bundesliga, con i cinesi che verseranno qualcosa come 250 milioni di dollari. L'accordo dovrebbe essere ratificato a maggio e la collaborazione partire solo dalla stagione 2018/19.

Per Suning peraltro non si tratterebbe di una novità dato che il gruppo detiene già i diritti tv di Liga e Premier League sul mercato cinese.

Chiudi