Straordinario Pellegri, la doppiettà più precoce nella storia della Serie A

Commenti()
Getty Images
Pietro Pellegri, classe 2001, ha realizzato la sua prima doppietta in Serie A contro la Lazio. E' il più giovane a riuscirci, superato Piola.

Il Genoa si è dovuta arrendere alla sconfitta contro la Lazio, ma lha visto esplodere definitivamente il talento di Pietro Pellegri

L'attaccante classe 2001 del Genoa ha realizzato contro la Lazio la sua prima doppietta in Serie A, facendo registrare un record storico.

A 16 anni e 194 giorni, Pellegri è infatti il giocatore più giovane a realizzare una doppietta nella storia della Serie A.

Superato il record del grande Silvio Piola, che aveva realizzato la sua prima doppietta con la maglia della Pro Vercelli a 17 anni e 104 giorni, nel lontano 1931.

L'articolo prosegue qui sotto

Pellegri è ovviamente anche il primo giocatore del nuovo millennio a segnare una doppietta in Italia e nei top 5 campionati europei.

In totale ha collezionato 5 presenze in Serie A ed ha già messo a segno 3 reti. Quando si dice, predestinato...

 

Prossimo articolo:
Frosinone-Atalanta 0-5: Zapata fa poker, 'Dea' da sogno
Prossimo articolo:
SPAL-Bologna, le formazioni ufficiali: Inzaghi col 4-3-3, gioca Palacio
Prossimo articolo:
Milan, Gattuso saluta Higuain: "Lui come Bonucci, accetto la sua scelta"
Prossimo articolo:
Fiorentina-Sampdoria, le formazioni ufficiali: Muriel con Simeone
Prossimo articolo:
Chelsea, Rio Ferdinand attacca Jorginho: "Non fa assist, non corre e non sa difendere"
Chiudi