Storie tese con Morata, Chiellini bacchettato da Paolo Condò: "Non faccia sceneggiate"

Commenti()
Getty
In campo Chiellini e Morata hanno avuto qualche screzio dopo un contatto fortuito. Su Sky, Paolo Condò ha però bacchettato il difensore bianconero...

Nella vittoria epica della Juventus contro l'Atletico Madrid, c'è stato anche spazio per due contatti dubbi che hanno visto Chiellini come protagonista.

Segui live e in esclusiva Genoa-Juventus su DAZN: attiva subito il tuo mese gratis

Il primo con Alvaro Morata. Ad un certo punto della partita si è visto Chiellini cadere a terra, toccarsi la faccia dopo essere entrato in contatto con Morata. I due sono anche amici ma da lì è nato un battibecco.

Dal replay si vede che Morata non tocca Chiellini, che invece ha provato a fare il furbo, complici anche le tensioni di una partita decisiva. Su Sky Sport, nello studio post-partita, il giornalista Paolo Condò ha criticato Chiellini per questo atteggiamento.

"Chiellini è un guerriero, e i guerrieri le danno e le prendono senza fare sceneggiate. Lui ne ha fatte due, una dopo un contatto con Morata e una nel finale dopo uno scontro con Correa. Un campione come lui dovrebbe risparmiarsi certe sceneggiate, peraltro inutili in un calcio ormai ipertelevisivo, anzi anche pericolose".

Il contatto nel finale di partita con Correa, tra l'altro, in Spagna viene visto come un episodio molto dubbio sul quale l'arbitro ha sorvolato.

Chiudi