Stadio Cardiff: capienza, storia e numeri dell'impianto di Juventus-Real

Commenti()
Getty Images
Il Millennium Stadium sarà il teatro della finale di Champions League fra Juventus e Real Madrid: conosciamo meglio l'impianto di Cardiff.

Il Millennium Stadium di Cardiff sarà il teatro in cui si giocherà l'attesa sfida della finale di Champions League fra Juventus e Real Madrid. L'impianto è stato realizzato nel 1999 in occasione della Coppa del Mondo di rugby, ospitata proprio dal Galles.

La struttura dello stadio, che sorge vicino al centro della città e può ospitare 74500 spettatori, è moderna e funzionale. Il prato è riscaldato, retrattile sul modello dell’Amsterdam Arena (casa dell’Ajax) e l'impianto ha una copertura mobile che impiega 20 minuti per aprirsi.

Chiamato anche per ragioni di sponsorizzazione 'Principality Stadium', è costato 121 milioni di sterline, poco meno di 140 milioni di euro, una cifra tutto sommato modesta considerata l'imponenza. Una parte dei costi è stata finanziata con soldi pubblici, dato che 46 milioni di sterline (circa 53 milioni di euro) sono arrivati dalla lotteria nazionale.

L'impianto, sorto sulle ceneri del vecchio Cardiff Arms Park, che aveva una capienza di 53 mila spettatori, fu inaugurato il 1° ottobre 1999 con l'apertura della Coppa del Mondo di rugby. Nato come cattedrale del rugby nel Paese dove il rugby è una sorta di religione laica, il Millennium Stadium è però spesso stato 'prestato' al calcio e alle grandi manifestazioni.

Finora, le 11 finali di competizioni maggiori disputate al Millennium Stadium hanno visto trionfare la squadra di casa. Sicuramente una statistica positiva e ben augurante per la Juventus.

La prima partita ufficiale di calcio è stata la sfida Galles-Finlandia del marzo del 2000. Negli ultimi anni tuttavia, a causa del calo di spettatori, la Nazionale di calcio del Galles ha traslocato nel più piccolo Cardiff City Stadium o al Liberty Stadium, la casa dello Swansea City. Fra le altre gare calcistiche, il Millennium Stadium ha ospitato alcune gare delle Olimpiadi del 2012.

Millennium Stadium

Cardiff, città di 350 mila abitanti, è pronta ad ospitare il grande appuntamento della finale di Champions League, che le darà una visibilità pressoché globale. Attraverso Tv, Radio e Web assisteranno alla partita circa 350 milioni di spettatori provenienti da 200 Paesi diversi.

Dallo stadio potranno assistere alla finale di Champions complessivamente 66 mila spettatori, ma sono soltanto 41500 i biglietti disponibili alla vendita, mentre i restanti 22500 sono a disposizione del comitato organizzatore locale, delle Federazioni sportive nazionali, dai partner commerciali, delle emittenti e del Corporate hospitality.

I 41500 tagliandi disponibili per la vendita saranno a loro volta così distribuiti: 18000 a testa per i tifosi delle due squadre finaliste e 5500 biglietti acquisibili tramite il sito dell’UEFA. Il costo del singolo biglietto varia da circa 450 euro a circa 70. 

Chiudi