Squalificati Serie A: fermati Kolarov e Belotti, niente prova tv per Mandzukic

Commenti()
Getty Images
Il Giudice Sportivo ha reso note le sue decisioni dopo l’ultimo turno di Serie A. Nessuna squalifica per Mario Mandzukic.

Mario Mandzukic potrà regolarmente scendere in campo nel prossimo turno di campionato contro la SPAL. Il Giudice Sportivo ha deciso di non prendere provvedimenti contro l’attaccante della Juventus, dopo l’episodio che l’ha visto protagoniste nel corso dell’ultima sfida contro il Milan.

Per il giocatore croato si era prospettata la possibilità di una squalifica con prova tv a causa di un calcio rifilato ad Alessio Romagnoli, la sua condotta però non è stata valutata violenta.

Lo si evince dal comunicato con il quale il Giudice Sportivo ha reso note le sue decisioni a seguito dell’ultimo turno di campionato.

“Il Giudice Sportivo, ricevuta dal Procuratore federale rituale segnalazione in merito alla possibile condotta violenta del calciatore Mario Mandzukic (Soc. Juventus) nei confronti del calciatore Alessio Romagnoli (Soc. Milan) intorno al 41° del secondo tempo;

acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale;

rilevato, in disparte il profilo dell’ammissibilità della prova televisiva nella presente fattispecie, che il Giudice è chiamato comunque a valutare, a termini della predetta norma, la sussistenza del requisito della condotta violenta; considerato che nel caso di specie il gesto non assume con certezza i connotati della condotta violenta;

delibera, a seguito della segnalazione del Procura federale, di non adottare provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Mario Mandzukic (Soc. Juventus)”.

Se Mandzukic potrà scendere in campo nel prossimo week-end di campionato, non lo stesso si può dire per gli otto giocatori appiedati dal giudice sportivo.

Tra essi ci sono Bani del Chievo, Sturaro del Genoa e Zeegelaar dell’Udinese, i tre giocatori espulsi nel 31esimo turno di campionato.

Tra i giocatori che invece non hanno subito espulsione, sono cinque coloro che sono stati fermati: Badelj della Lazio, Belotti del Torino, Ceppitelli del Cagliari, Kolarov della Roma e Maietta dell’Empoli.

Ecco di seguito il quadro completo:

UN TURNO DI SQUALIFICA

MATTIA BANI (CHIEVO)

STEFANO STURARO (GENOA)

MARVIN ROMEO ZEEGELAAR (UDINESE)

MILAN BADELJ (LAZIO)

ANDREA BELOTTI (TORINO)

L'articolo prosegue qui sotto

LUCA CEPPITELLI (CAGLIARI)

ALEKSANDAR KOLAROV (ROMA)

DOMENICO MAIETTA (EMPOLI)

Chiudi