Notizie Risultati Live
Serie A

Squalificati di Serie A: 1 turno a Cuadrado e Manolas, multe per la Roma e Sarri

16:22 CET 07/03/17
Dries Mertens Kostas Manolas Roma Napoli Serie A 2016-17
Il Giudice Sportivo ha multato la Roma per i cori anti-napoletani della propria tifoseria. Ammenda anche per Sarri, tra gli squalificati c'è Manolas.

Il big match di sabato scorso tra Roma e Napoli ha lasciato degli strascichi. Il Giudice Sportivo ha deciso di multare il club giallorosso di 10mila euro "per avere suoi sostenitori, al 28° del primo tempo, intonato un coro espressivo di denigrazione territoriale".

Inter, occhi su Roma: non solo Manolas

I cori anti-napoletani provenienti da una parte della tifoseria costano quindi caro alla Roma, che oltretutto perde Kostas Manolas, squalificato, per la prossima gara di campionato contro il Palermo. Sul fronte partenopeo, da segnalare invece l'ammenda di 3mila euro comminata a Maurizio Sarri "per avere, al 25° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, uscendo per alcuni metri dall'area tecnica".

Piovono multe, insomma: tra i sanzionati ci sono anche Diego Perotti (2mila euro) "per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria" e il tecnico dell'Udinese Gigi Del Neri (3mila) "per avere, al 16° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, assumendo un atteggiamento irrispettoso".

Tra le società multate anche Bologna (5mila euro) "per avere suoi sostenitori, al 32° del primo tempo per diversi minuti, esposto uno striscione gravemente insultante nei confronti di un Arbitro" e Atalanta (3mila) "per avere suoi sostenitori, al 41° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco una bottiglietta in plastica in direzione di un calciatore della squadra avversaria senza colpirlo".

Di seguito l'elenco completo dei giocatori squalificati, tutti per un turno: Masiello (Atalanta), Ceccherini e Rosi (Crotone), Cuadrado (Juventus), Balogh e Rispoli (Palermo), Coda (Pescara), Manolas (Roma). Per il colombiano dei bianconeri niente big match contro il Milan, come previsto.