Spalletti contro Marocchi su Icardi: "Che ne sa del nostro spogliatoio?"

Commenti()
Sky
Spalletti risponde a Marocchi sul caso Icardi: "Opinione totalmente sbagliata, se fosse stato nello spogliatoio avrebbe fatto come noi".

Neppure la rotonda vittoria contro il Genoa basta a calmare le acque in casa Inter dove continua a tenere banco il caso Icardi , reintegrato e subito in goal ma che al momento del cambio ha quasi ignorato Spalletti.

Rivedi Genoa-Inter on demand su DAZN

Stavolta a fare arrabbiare il tecnico dell'Inter però è stato Giancarlo Marocchi , ex giocatore e oggi opinionista su 'Sky Sport'.

"La domanda su Icardi me la fa Marocchi? Sono contentissimo. Da quando è venuto lì sembra che si sia dimenticato come si sta dentro uno spogliatoio, come se non ci fosse mai stato. Dire che Icardi andava portato contro la Lazio è solo un modo per andare contro, che ne sa Marocchi del nostro spogliatoio? “.

Spalletti non accetta il pensiero di Marocchi sulla gestione del caso da parte dell'Inter.

" 19 angioletti e uno brutto e cattivo? La tua opinione per noi è totalmente sbagliata. Se fossi stato qui dentro avresti avuto elementi chiari per fare come abbiamo fatto noi. Lui non si spiega con la squadra? Sta fuori. Facciamo che è reintegrato come attaccante, come soluzione in più, ma non totalmente perché non si è mai confrontato con la squadra".

Infine l'allenatore nerazzurro risponde con una battuta quando Marocchi gli fa notare che finalmente potrà godersi un po' di tranquillità.

" A me codesto casino mi diverte, è come essere sempre sul divano di casa".

Appuntamento alla prossima puntata, insomma.

Chiudi