Notizie Risultati Live
Serie A

Spalletti ci crede: "Champions a portata di mano, meritiamo di essere qui"

15:08 CEST 19/05/18
Luciano Spalletti Milan Inter
Conferenza stampa di vigilia per Spalletti, domenica l'Inter si gioca la Champions contro la Lazio: "Differenza notevole con l'Europa League".

Stavolta nessuno può sbagliare. Dentro o fuori, Champions o Europa League. All'Olimpico la Lazio e l'Inter si giocano il quarto posto della Serie A 2017/2018: biancocelesti in vantaggio grazie alla possibilità di ottenere due risultati su tre, nerazzurri costretti a vincere per il grande obiettivo.

Spalletti è comunque fiducioso, consapevole della voglia dei giocatori di salvare un'annata con una grande prestazione finale: la vittoria porterebbe l'Inter in Champions League dopo sei anni di assenza e diverse stagioni a dir poco deludenti.

"Credo 100% alla Champions perchè all'inizio dell'anno miravamo ad essere in questa posizione" ha evidenziato Spalletti in conferenza stampa. "Loro hanno il vantaggio pratico di avere due risultati su tre, ma abbiamo la partita davanti e l'obiettivo a portata di mano".

L'Inter è andata a corrente alterna per tutta la stagione, ma Spalletti si fida dei suoi: "Io dico che i calciatori si sono meritati di essere qui perché ho visto come hanno lavorato e ho visto l'amore e l'attaccamento negli spogliatoi dopo la sconfitta di sabato".

Il gap tra Champions ed Europa League è oggettivamente enorme, ma Spalletti non vuole vedere il bicchiere mezzo vuoto: "E' chiaro che ci sarà una differenza notevole tra giocare la coppa più bella del mondo e l'Europa League, ma intanto quest'ultima si è guadagnata e quest'anno non ci abbiamo partecipato".

Comunque vada all'Olimpico, Spalletti è pronto ad incatenarsi ai colori interisti: "Io mi trovo benissimo all'Inter, ora conta l'importanza del momento e la voglia di essere in questa posizione. In confronto a questo la lunghezza del contratto è una barzelletta. E' talmente bello questo momento che del contratto potete fare quello che volete". Parola al campo.