Notizie Risultati Live
Serie A

Spalletti? A Roma amano già Di Francesco: +5 rispetto alla scorsa stagione

11:33 CEST 03/10/17
Eusebio Di Francesco Roma
Di Francesco sta facendo benissimo con la Roma e rispetto alla squadra guidata nella scorsa stagione da Spalletti ha già 5 punti in più.

Quinto posto dopo sei gare disputate e una da recuperare, la Roma domenica scorsa ha incamerato la quarta vittoria consecutiva e raggiunto quota 15 punti, che potrebbero diventare 18 se batterà la Sampdoria nel recupero.

E' una Roma che sta crescendo di partita in partita sotto la guida di Eusebio Di Francesco, anche grazie al recupero di un Florenzi che è rientrato dal lungo infortunio con tanta voglia risultando subito importante, con goal e assist. La vittoria contro il Milan a San Siro nell'ultima giornata ha dimostrato come la squadra giallorossa sia sulla strada giusta e a confermarlo ci sono anche i numeri: la Roma di Di Francesco, a questo punto del campionato, ha già fatto molto meglio di quella di Luciano Spalletti della scorsa stagione.

Proprio contro l'Inter guidata in questa stagione da Spalletti la Roma, alla seconda giornata, ha subito l'unica sconfitta finora; per il resto i giallorossi hanno incamerato sei vittorie e portato a +5 il totale dei punti rispetto alla Roma della scorsa stagione, che dopo le prime sei gare di campionato disputate aveva messo insieme 10 punti.

Di Francesco, poi, sta facendo meglio di Spalletti anche in campo europeo: in Champions League la Roma ha finora pareggiato con l'Atletico Madrid e vinto col Qarabag, mentre la squadra giallorossa della scorsa stagione nelle due gare dei playoff di Champions contro il Porto aveva incamerato un pareggio e una sconfitta.

Insomma, Spalletti in questa stagione sta facendo molto bene con l'Inter (terzo posto con 19 punti, frutto di 6 vittorie e 1 pareggio), ma la Roma di Di Francesco sta facendo altrettanto bene e, per ora, il confronto a distanza con la Roma targata Spalletti dà ragione all'ex tecnico del Sassuolo, che può contare sulla piena fiducia nei suoi confronti della squadra e dell'ambiente.