Notizie Risultati Live
Serie A

SPAL-Inter, le pagelle: Icardi implacabile, Lazzari è un motorino

22:37 CEST 07/10/18
Mauro Icardi - SPAL Inter
Nelle file della SPAL il migliore è Lazzari, Antenucci e Petagna invece non pungono. Nell'Inter bene Handanovic e Perisic, Miranda impreciso.


SPAL


Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

GOMIS 6: Un po' troppo fermo sul goal di Icardi, si riscatta quando intercetta l'assist di Keita per lo stesso Icardi rimediando all'errore di Cionek.

CIONEK 6: Meriterebbe un voto molto più alto ma rischia di chiudere la partita già alla mezz'ora quando si fa scippare da Keita che poi spreca malamente l'occasione del raddoppio.

DJOUROU 5: Devia il colpo di testa di Icardi nella propria porta. Non fortunatissimo.

FELIPE 6,5: In difesa se la cava, ma si fa vedere soprattutto nell'area dell'Inter. Prima conquista il rigore, poi costringe Handanovic al miracolo sugli sviluppi di un corner.

LAZZARI 7: Una spina nel fianco sinistro dell'Inter. Mette in seria difficoltà Asamoah. Inesauribile.

VALOTI 6,5: Gioca un ottimo primo tempo. Corsa e qualità. Cala alla distanza. (79' EVERTON LUIZ: SV)

SCHIATTARELLA 6,5: Uno degli ultimi ad arrendersi e uno dei più lucidi nel costruire l'azione.

MISSIROLI 5,5: Lotta ma è meno dinamico rispetto ai compagni. (83' MONCINI SV)

FARES 6,5: Nel primo tempo soffre la vivacità di Vrsaljko e Keita ma nella ripresa cresce e serve l'assist del momentaneo pareggio a Paloschi.

PETAGNA 6: Si esalta nello scontro fisico con i difensori dell'Inter e spesso lo vince. Grave però l'errore quando spara altissimo da dentro l'area piccola.

ANTENUCCI 5: Spizza qualche buon pallone ma sul voto pesa ovviamente l'errore dal dischetto. (66' PALOSCHI 7: Gli basta meno di mezz'ora per fare male all'Inter ma stavolta il suo goal non è sufficiente per evitare la sconfitta)


INTER


HANDANOVIC 7: Conferma di vivere un ottimo momento di forma. Compie un paio di interventi da numero 1 assoluto.

VRSALJKO 6: Parte bene e serve a Icardi l'assist del momentaneo vantaggio. Poi cala e soffre Fares.

SKRINIAR 6: La difesa nerazzurra stasera balla un po' più del solito ma lui fa il suo come sempre.

MIRANDA 5,5: Grave l'ingenuità in occasione del rigore quando si fa saltare da Felipe ma nel complesso gioca una partita attenta.

ASAMOAH 5,5: Sicuramente meno lucido di altre volte, soffre la vivacità di Lazzari e non viene aiutato dai compagni.

VECINO 6,5: Senza Brozovic deve tirare fuori la spada per lottare in mezzo al campo.

BORJA VALERO 5,5: I piedi restano buonissimi ma sul piano della corsa va spesso in difficoltà. (77' MARTINEZ 6: Il suo ingresso ha il merito di confondere la difesa della SPAL e portare al goal della vittoria)

KEITA 5,5: Parte bene ma si spegne troppo presto e spreca malamente l'occasione che avrebbe potuto chiudere la partita già nel primo tempo. (67' POLITANO 6,5: Entra bene e nel finale sfiora addirittura il goal)

NAINGGOLAN 6: Lotta da gladiatore come sempre, nel finale accusa la stanchezza e perde qualche pallone di troppo.

PERISIC 6,5: Gioca una partita sottotono ma l'imbucata sul goal vittoria di Icardi gli vale un voto alto in pagella.

ICARDI 7,5: Dategi un pallone e lo trasformerà in goal. Dopo un inizio di stagione difficile è tornato il solito bomber implacabile. (81' GAGLIARDINI SV)