Sousa si gode la Fiorentina e festeggia Ilicic: "Il goal gli mancava"

Commenti()
Paulo Sousa commenta la rotonda vittoria della Fiorentina contro l'Empoli e sottolinea: "Ilicic è quello che tira più di tutti, il goal gli mancava. Credo in Bernardeschi".

La Fiorentina riparte con un poker nel Derby toscano contro l'Empoli ma, soprattutto, ritrova i goal di Josip Ilicic che ha indirizzato la gara con una pregevole doppietta.

Il tecnico Paulo Sousa, intervistato da 'Premium'al termine della gara, ha ammesso: "Lui è quello che calcia di più ma gli mancava il goal, spero che sia un segnale per cominciare a farli. Dopo la prima rete siamo stati più tranquilli nella gestione".

Empoli-Fiorentina 0-4, la cronaca

Quindi l'allenatore portoghese sottolinea: "Ci stiamo avvicinando alla nostra idea di squadra, ci mancava concretezza perché creiamo tantissimo ma a volte non ci era bastato. Spero sia un buon augurio per le partite che arrivano, giovedì vogliamo chiudere il girone di Europa League".

Infine Sousa si sofferma su Bernardeschi e ammette: "Mi aspetto sempre di più dai miei ragazzi, perché c'è spazio per crescere. Soprattutto per Federico. Quando  era in Nazionale l'ho chiamato e gli ho detto che credevo tanto in lui. Serviva spazio per aumentare la sua crescita. Ci dà altre soluzioni, principalmente nell'ultimo terzo di campo". 

 

Chiudi