Solo buone notizie dallo staff medico per la Lazio: "Tutti a disposizione"

Commenti()
Getty
Inzaghi avrà contro il Torino una Lazio a pieno organico: Marchetti, Strakosha, Patric, Biglia e Milinkovic hanno superato i rispettivi infortuni.

Lunedì prossimo contro il Torino, Simone Inzaghi avrà l'imbarazzo della scelta. Nessuno squalificato e, soprattutto, nessuno infortunato nelle fila della Lazio. Ad annunciarlo è il Coordinatore dello Staff Medico, Fabio Rodia, direttamente ai microfoni di 'Lazio Style Radio 89.3 FM'.

Extra Time - Juventus-Milan, sfida tra wags

Federico Marchetti ha pienamente recuperato - ha esordito il dottore - Ha avuto prima un trauma distorsivo al ginocchio, poi ha avuto dei problemi gastrointestinali ed infine una sindrome influenzale, ma ora è a disposizione. Questa è un’ottima notizia".

Nessun problema anche per Thomas Strakosha: "Ha avuto un piccolo risentimento muscolare al termine della gara vittoriosa contro il Bologna, ha sostenuto dei controlli ecografici che ci hanno tranquillizzati e, al termine di un trattamento specifico, è tornato anche lui ad allenarsi".

Buone notizie anche da Patric e Lucas Biglia: "Patric ha smaltito l’affaticamento muscolare ed è tornato a pieno ritmo. Lucas Biglia ha subito un trauma contusivo alla gamba e lo abbiamo sottoposto immediatamente ad accertamenti e ad un trattamento personalizzato; abbiamo effettuato un controllo ecografico nella giornata di ieri che ci ha dato un’evoluzione estremamente favorevole del versamento post traumatico della gamba e, per quanto riguarda quest’ultima, c’è molto ottimismo".

"Oggi Biglia ha svolto un allenamento pressoché completo, gli abbiamo preservato la partitella per precauzione e per evitare ulteriori traumi contusivi. C’è ottimismo per il suo recupero in vista di lunedì - ha precisato Rodia - Sergej Milinkovic ha subito un trauma contusivo della caviglia durante la gara contro il Bologna, ma è recuperato a pieno. L’infermeria è vuota in questo momento".

Infine ci sono state considerazioni di carattere generale: "Stamattina abbiamo effettuato dei test molto importanti per la valutazione della stabilità articolare e, in modo particolare, per la stabilità del ginocchio per verificare eventuali atteggiamenti nella preparazione e, soprattutto per quanto riguarda quella atletico-muscolare, per la prevenzione di infortuni, non solo a livello delle strutture legamentose del ginocchio e della caviglia, ma anche a livello muscolare. Abbiamo iniziato con qualche calciatore, ma chiaramente proseguiremo coinvolgendo tutta la rosa”.

Chiudi