Shakhtar Donetsk-Napoli: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Il Napoli debutta nella fase a gironi di Champions League a Kharkiv, facendo visita agli ucraini dello Shakhtar Donetsk per il Gruppo F.

Campionato partito, ora è tempo d'Europa. Il preliminare ha premiato il Napoli , volato alla fase a gironi di Champions League ed atteso dall'esordio nella tana dello Shakhtar Donetsk per la prima giornata del Gruppo F.


DOVE E QUANDO


La gara si giocherà mercoledì sera, con fischio d'inizio previsto per le ore 20:45: Shakhtar-Napoli andrà in scena a Kharkiv, presso lo stadio 'Metalist'.


DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


La gara sarà trasmessa su Premium Sport e Premium Sport HD, con la telecronaca a cura di Massimo Callegari e Roberto Cravero. Il match risulterà visibile anche sul servizio streaming Premium Play. Per i residenti nelle province di Como, Varese, Novara, Verbano-Cusio-Ossola (VCO) e nella zona nord-occidentale della provincia di Milano, la partita sarà visibile in chiaro sul digitale terrestre grazie alla TV di Stato svizzera, RSI LA2.


PROBABILI FORMAZIONI


Per il 'battesimo' in Champions, Sarri dovrebbe schierare il miglior Napoli possibile, con l'unico dubbio alla casella di centravanti: nelle ultime ore Milik è balzato in vantaggio su Mertens per giostrare al centro del tridente assistito da Callejon ed Insigne. Al centro della mediana Diawara prenderà il posto di Jorginho, con Hamsik e Zielinski ai suoi lati. A protezione di Reina, infine, classica linea a quattro Hysaj-Albiol-Koulibaly-Ghoulam. Convocato anche Chiriches, reduce dal problema alla spalla contro il Bologna.

Nello Shakhtar di Paulo Fonseca, erede di Lucescu passato al timone della Turchia, capitan Srna occuperà la corsia destra in difesa mentre sulla trequarti occhio alla fantasia di Marlos, Kovalenko e Taison alle spalle di Ferreyra.

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Stepanenko, Fred; Marlos, Kovalenko, Taison; Ferreyra. All. Fonseca.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejòn, Milik, Insigne. All. Sarri.

Chiudi