Notizie Risultati Live
Argentina

Sfortuna Gago, si infortuna allo stesso ginocchio: addio Mondiali

16:09 CET 07/03/18
Fernando Gago Boca Pretemporada Enero 2018
Fernando Gago, prossimo al rientro dopo la rottura del crociato, si è nuovamente fatto male in allenamento: due-tre mesi di stop e niente Russia.

Affermare che Fernando Gago sia stato un calciatore particolarmente sfortunato nel corso della propria carriera è quasi un eufemismo. Una sfortuna che proprio non vuole abbandonare l'ex centrocampista della Roma, di nuovo ko a tre mesi dai Mondiali.

Gago stava proseguendo nel proprio recupero dalla rottura del crociato del ginocchio destro rimediata il 6 ottobre di un anno fa, durante la gara della Bombonera tra Argentina e Perú. Si stava allenando normalmente, aspettando un rientro in campo inizialmente previsto tra un paio di settimane. Ma si è fatto male nuovamente, sempre allo stesso ginocchio.

Un infortunio quasi banale e certamente inaspettato, avvenuto in allenamento senza nessun tipo di contatto con un compagno. Gago ha immediatamente avvertito dolore, dovendo lasciare la seduta e andando a sottoporsi agli esami del caso.

"Il calciatore ha avvertito un dolore acuto alla cavità poplitea del ginocchio destro (la zona posteriore, ndr). Si constata il distacco delle aderenze della zona interessata. Gago dovrà fermarsi per tempo indeterminato", recita un bollettino emesso dallo staff medico del Boca.

Le previsioni per il recupero di Gago non sono positive: il centrocampista dovrà star fermo nella migliore delle ipotesi per altri due mesi, ma più probabilmente per tre, anche se non dovrà essere nuovamente operato. Il sogno di essere convocato da Sampaoli per i Mondiali sfuma definitivamente.