Notizie Risultati Live
Serie B

Serie B, 18ª giornata - Verona e Frosinone ko, frena il Benevento

19:53 CET 11/12/16
Hellas Verona Serie B Italy
Derby fatale per il Verona, sconfitto dal Vicenza, e quasi per il Benevento: Cissé lo salva ad Avellino. Frosinone e Cittadella ko, SPAL inarrestabile.
I I I 18ª GIORNATA SERIE B
CLASSIFICA - CALENDARIO

Gara della domenica

BRESCIA-NOVARA 0-0

Gare del sabato

ASCOLI-LATINA 2-2 [49' Orsolini (A), 55' Gatto (A), 73' e 94' Scaglia (L)] - L'espulsione a fine primo tempo di Coppolaro (fallo da ultimo uomo in area, ma Cacia spara alto il rigore) sembra spianare la strada all'Ascoli, che nella ripresa si porta in doppio vantaggio in 6 minuti ma viene raggiunto dal Latina: la doppietta di Scaglia gela il Del Duca regalando ai pontini (in 9 per il rosso a Rocca) un incredibile pareggio.

AVELLINO-BENEVENTO 1-1 [7' Verde (A), 82' Cissé (B)] - L'ex romanista Verde apre nei minuti iniziali, Cissé (in campo da soli 4 minuti) chiude nel finale: il Benevento evita la sconfitta nel derby di Avellino, ma al contempo manca il sorpasso al primo posto sul Verona.

CARPI-TERNANA 1-1 [45' Palumbo (T), 51' Lasagna (C)] - Goal ed espulsioni al Cabassi, dove la Ternana passa in vantaggio al termine del primo tempo con Palumbo (pochi secondi dopo un palo di Lasagna) e il Carpi pareggia nella ripresa con lo stesso mancino. Le due squadre chiudono in 10 uomini per le espulsioni di Lollo e dello stesso Palumbo. Ripresa condizionata dalla nebbia.

CESENA-CITTADELLA 3-0 [56' Ciano, 60' Garritano, 90' Djuric] - Terza sconfitta consecutiva e quarta nelle ultime 5 per un Cittadella lontano parente della bella squadra di inizio campionato. A Cesena, dopo un primo tempo equilibrato, la ripresa si svolge a senso unico: decidono le reti di Ciano, Garritano e, nel recupero, di Djuric.

FROSINONE-SALERNITANA 1-3 [13' Rosina (S), 23' Soddimo (F), 68' e 84' Coda (S)] - Un goal 'olimpico' di Soddimo, che va a segno direttamente dalla bandierina, non basta al Frosinone per evitare la sconfitta interna contro la Salernitana: all'esordio in panchina di Alberto Bollini, i campani conquistano il successo con le reti di Rosina e Coda (doppietta).

PERUGIA-PRO VERCELLI 1-0 [49' Guberti] - Una gara equilibratissima viene risolta a inizio ripresa dal colpo di testa vincente dell'ex romanista Guberti. Una traversa a testa, colpita da Nicastro prima e Acampora poi.

SPAL-SPEZIA 2-1 [3' Piccolo (Spe), 36' Mora (SPAL), 68' Antenucci (SPAL)] - Più forte dello Spezia e anche della nebbia che avvolge Ferrara, la neopromossa SPAL prosegue la propria corsa nelle zone alte di classifica: va sotto contro i liguri ma rimonta con Mora e Antenucci. Emiliani imbattuti da un mese e mezzo.

VIRTUS ENTELLA-TRAPANI 2-2 [9' Coronado (T), 78' Masucci (E), 92' Pellizzer (E), 94' Citro (T)] - Niente da fare per il Trapani, che proprio non riesce a conquistare la vittoria: i siciliani vanno avanti in casa dell'Entella, facendosi però raggiungere e superare nel recupero. Al 94', se non altro, Citro evita l'ennesimo ko firmando un incredibile 2-2.

VICENZA-VERONA 1-0 [69' Galano] - Cade nuovamente la capolista Verona, che perde il derby sul campo del Vicenza e deve ringraziare le contemporanee frenate di Benevento e Frosinone. Al Menti decide una rete di Galano, in una ripresa in cui - causa nebbia - non si vede praticamente nulla.

Giocata venerdì

PISA-BARI 0-0 - Un punto a testa al termine di una gara non proprio esaltante tra Pisa e Bari. Padroni di casa più intrapredenti, che nel primo tempo hanno anche colpito una traversa con Varela. I pugliesi dovranno fare a meno di Valiani nel prossimo turno, espulso nel finale di gara per doppia ammonizione.