Serie B, 13ª giornata - Frosinone batte Parma e vola in vetta, ok Cremonese e Venezia

Commenti()
getty images
Dopo il pari tra Palermo e Pescara, il Frosinone ha battuto il Parma ed è la nuova capolista. Vince anche la Cremonese che balza al terzo posto.
13ª GIORNATA SERIE B
CLASSIFICA CALENDARIO

Giocata lunedì:

PERUGIA-AVELLINO 1-1  42' Ardemagni (A), 75' rig. Cerri (P) ] - Un pareggio che non serve praticamente a nessuno, in particolar modo agli umbri che allungano la striscia negativa di partite senza vittorie e non sembrano voler uscire dalla crisi. Ad Ardemagni ha risposto il neo entrato Cerri su calcio di rigore dubbio, concesso dall'arbitro per un fallo di mano.

Giocata domenica:

EMPOLI-SPEZIA 1-1 [ 52' Mastinu (S), 78' Pasqual (E) ] - Solamente una magistrale punizione battuta da Pasqual permette all'Empoli di non uscire battuto dal proprio campo contro lo Spezia. I toscani in questo modo hanno perso l'occasione di agganciare la vetta della classifica, salendo solamente a quota 21.

Giocate sabato:

BRESCIA-VENEZIA 1-2 [ 85' Caracciolo (B), 87' Pinato (V), 89' Falzerano (V) ] - Partita rocambolesa quella al Rigamonti, dove il Brescia è passato in vantaggio con Caracciolo a cinque minuti dal termine del match, ma nei successivi quattro minuti il Venezia ha ribaltato le sorti della gara, andando a segno con Pinato e Falzerano.

CARPI-ASCOLI 4-2 [ 19' Parlati (A), 27' Malcore (C), 40' Malcore (C), 45' Favilli (A), 54' Malcore (C), 83' Carletti (C) ] - Gara tutta decisa nella ripresa quella fra Carpi e Ascoli. Il primo tempo si era chiuso sul pareggio, dopo il vantaggio ospite firmato da Parlati, la doppietta di Malcore per il Carpi e il pareggio siglato da Favilli. Nel secondo tempo, però, ancora Malcore e Carletti hanno regalato i tre punti alla formazione di casa, che sale al nono posto in classifica.

CITTADELLA-TERNANA 1-1 [ 43' Arrighini (C), 70' Carretta (T) ] - E' terminata in parità la sfida del Tombolato, coi padroni di casa a sbloccare il match nel primo tempo grazie a un goal di Arrighini e gli ospiti a sigillare il pareggio nella ripresa con Carretta.

ENTELLA-CESENA 2-2 [ 6' Jallow (C), 35' Jallow (C), 41' La Mantia (E), 66' Diaw (E) ] - Una doppietta di Jallow non è bastata al Cesena per vincere in casa del Virtus Entella. Nel finale di primo tempo La Mantia ha accorciato le distanze e un goal di Diaw nella ripresa ha assicurato ai padroni di casa il pareggio.

FOGGIA-CREMONESE 2-3 [ 35' Coletti (F), 38' Beretta (F), 40' Brighenti (C), 45' Tembe (C), 56' Piccolo (C) ] - Partita ricca di emozioni quella di Foggi, dove i padroni di casa sono stati colpiti da un uno-due cremonese firmato Coletti-Beretta. I pugliesi non si sono però dati per vinti e con Brighenti, Tembe e Piccolo sono riusciti a rimontare e infine vincere il match. La Cremonese aggancia così il terzo posto, mentre il Foggia perde un'occasione d'oro per uscire dalla zona playout.

FROSINONE-PARMA 2-1 [ 8' Maiello (F), 26' Ciano (F), 37' Maiello aut. (F) ] - Sono bastati ventisei minuti al Frosinone per mettere la partita sul binario giusto: goal di Maiello e Ciano, splendido goal direttamente su calcio di punizione il suo, per i laziali che hanno poi conservato il vantaggio nonostante l'autogoal di Maiello nel finire del primo tempo. I tre punti consentono al Frosinone di scavalcare il Palermo e svettare da soli in cima alla classifica.

NOVARA-PRO VERCELLI 0-1 [ 56' Morra (P) ] - Tre punti importanti in chiave salvezza quelli conquistati dalla Pro Vercelli, che nel derby piemontese col Novara traggono il massimo risultato dal goal messo a segno da Morra a inizio secondo tempo .

L'articolo prosegue qui sotto

SALERNITANA-BARI 2-2 [ 5' Galano (B), 14' Rossi (S), 45' Rossi (S), 77' Galano (B) ] - E' pareggio fra Salernitana e Bari, con le due squadre che rimangono così appaiate in classifica. Ospiti in vantaggio con Galano dopo solo cinque minuti di gara, ma una doppietta di Rossi ha permesso ai padroni di casa di portarsi in vantaggio già prima dell'intervallo. Nella ripresa ancora Galano ha firmato il pareggio finale.

Giocata venerdì:

PESCARA-PALERMO 2-2 [ 10' Capone (PE), 15' Chochev (PA), 33' Nestorovski (PA), 46' Brugman (PE) ] - Qui il resoconto del match

Chiudi